Connettiti con noi

Sports

Basket: Virtus Bava Pozzuoli-Virtus Arechi Salerno finisce 60 a 63

Pubblicato

il

Basket: Virtus Bava
Foto Nota Stampa Virtus Bava Pozzuoli

Basket: Virtus Bava Pozzuoli esce sconfitta, per 60 a 63, dal match giocato contro la Virtus Arechi Salerno

Basket: Virtus Bava Pozzuoli-Virtus Arechi Salerno. La giovane Virtus Pozzuoli mette paura alla corazzata Salerno e tiene aperta la partita fino all’ultimo secondo.

Una gara dove i flegrei pagano caro gli 11 errori dalla lunetta che avrebbero fatto prendere alla gara ben altra piega. Una sfida dove è venuto fuori il gruppo della compagine gialloblù dove si sono messi in evidenza Thiam e Tamani sotto i tabelloni, ma anche Greggi, Cucco, Sirakov e Cagnacci sugli esterni.

Pozzuoli negli ultimi 5 secondi ha avuto la tripla per mandare la gara all’overtime ma il tiro di Greggi si è stampato sul ferro e ha condannato Thiam e compagni alla nona sconfitta consecutiva.

Ma rispetto alle uscite precedenti si è finalmente visto, un gioco di squadra e soprattutto il fatto che la squadra non si è disunita nei momenti di difficoltà.

Pozzuoli vince tre quarti ma paga uno sciagurato secondo parziale dove ha subito un break di 21-7.

I puteolani chiudono i primi dieci minuti sul 19-13 grazie alla tripla di Simonetti. Poi, all’inizio del secondo con la bomba di Cagnacci vanno sul +9 (22-13).

Ma a questo punto c’è un vero e proprio black out con un parziale di 15-0 per Salerno (25-32 al 16′), con la gara che a metà gara si chiude sul 26-34. Gli ospiti arrivano fino al +12 (30-42 al 24′) costringendo la panchina puteolana al time out.

Contro-parziale di 11-0 di Pozzuoli chiuso da Sirakov e gara riaperta (41-42 al 27′), con Salerno che chiude avanti di 7 al 30′ (41-48). Nell’ultimo quarto gli ospiti si portano sul +11 (41-52 al 31′), poi, ancora un break dei puteolani di 11-1 chiuso con due liberi di Cucco (52-53 al 36′). Si arriva fino a 33″ dalla sirena con Greggi che non sbaglia i liberi e con Pozzuoli ancora sotto di un punto (60-61).

Nel finale Salerno realizza due tiri dalla lunetta, mentre, la tripla di Greggi s’infrange sul ferro. Finisce 60-63.

VIRTUS BAVA POZZUOLI-VIRTUS ARECHI SALERNO 60-63

VIRTUS BAVA POZZUOLI:

Thiam 11 (5/8, 0/0), Tamani 9 (4/10, 0/0), Greggi 9 (2/3, 0/1), Cucco 10 (0/4, 2/7), Sirakov 8 (1/1, 1/6), Cagnacci 6 (0/2, 2/2), Spinelli 2 (0/3, 0/1), Simonetti 3 (0/1, 1/1), Mehmedoviq 2 (1/4, 0/0), Scotto Lavina ne, Miaffo ne, Venier ne. All. Tagliaferri

VIRTUS ARECHI SALERNO

Laquintana 19 (5/10, 1/4), Zucca 11 (5/10, 0/5), Donadoni 10 (3/7, 1/4), Rinaldi 6 (0/2, 2/4), Moffa 6 (3/4, 0/3), Capocotta 4 (2/2, 0/0), Peluso 3 (0/0, 1/1), Bottioni 2 (1/3, 0/1), Birindelli 2 (1/3, 0/1), Piacente ne, Sulina ne, Di Donato ne. All. Di Lorenzo

ARBITRO: Rezzoagli – Mammola

NOTE Parziali 19-13, 26-34, 41-48. Tiri liberi: Pozzuoli 16/27 – Salerno 8/13. Rimbalzi: Pozzuoli 44 (Tamani 15) – Salerno 36 (Donadoni 10). Usciti per 5 falli: Rinaldi.

Se ti va lascia un like alla nostra pagina facebook

Sports

Serie A: Napoli-Cremonese, arbitra Massimi con Banti al Var

Pubblicato

il

Serie A: Napoli-Cremonese

Serie A: Napoli-Cremonese, arbitra Massimi con gli assistenti Berti e Bottegoni. Quarto ufficiale sarà Marcenaro, al VAR Banti

Serie A: Napoli-Cremonese, a dirigere l’incontro sarà Luca Massimi. La gara valevole per la 22esima giornata di andata del campionato Serie A, si giocherà domenica 12 febbraio alle ore 20.45.

Per l’incontro ci sarà al fischietto Massimi, coadiuvato dagli assistenti Alessio Berti e Matteo Bottegoni. Quarto ufficiale sarà Matteo Marcenaro, al VAR Luca Banti, con assistente Daniele Doveri.

Ti potrebbe interessare leggere anche: Napoli: svelato il premio per la vittoria della Champions League

Se ti va lascia un like alla notra pagina Facebook e seguici su Twitter

Continua a leggere

Sports

Napoli: svelato il premio per la vittoria della Champions League

Pubblicato

il

Napoli: svelato il premio per la vittoria
Foto da profilo Instagram Napoli

Napoli: svelato il premio per la vittoria della Champions, cifra da capogiro promessa ai calciatori da De Laurentiis

Napoli: svelato il premio Champions: Alla squadra andrebbe tutto il montepremi. Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, come scrive Tuttosport, ha sentito che quella di quest’anno potrebbe essere la “mano buona” per azzardare anche le puntate più rischiose.

Una su tutte: la conquista della Champions League. Il quotidiano fa sapere che: “alla squadra andrebbe tutto il montepremi nel caso in cui si raggiungesse il clamoroso traguardo (il club incasserebbe non meno di 121 milioni di euro), ma per ogni passaggio di turno arriverà un bonifico sul conto corrente di tutti”.

Se ti va lascia un like alla notra pagina Facebook e seguici su Twitter

Continua a leggere

Sports

Spezia-Napoli 0-3, in gol Osimhen e Kvaratskhelia

Pubblicato

il

Spezia-Napoli 0-3
Foto da account Instagram Napoli

Spezia-Napoli 0-3, doppietta di Osimhen e Kvaratskhelia. Gli azzurri di Spalletti restano a più tredici sull’Inter seconda

Spezia-Napoli 0-3, gli azzurri continuo la corsa scudetto. Nessun problema per il Napoli che sul campo dello Spezia la risolve nella ripresa, grazie ai gol Kvaratskhelia e Osimhen.

A sbloccare la partita un rigore del georgiano in apertura di secondo tempo, poi arriva la doppietta del capocannoniere del torneo che salta a quota 16 gol.

Grazie alla vittoria di ieri gli azzurri di Spalletti tengono ancora a – 13 l’inter seconda e – 16 la Roma tersa.

Se ti va lascia un like sulla nostra pagina Facebook e seguici su Twitter

Continua a leggere

Sports

Virtus Pozzuoli cuore e grinta, ma ancora non basta

Pubblicato

il

Virtus Pozzuoli cuore e grinta

La Virtus Bava Pozzuoli cuore e grinta perde contro White Wise Basket Monopoli. Atteggiamento in campo cambia vista più determinazione e sfiora la vittoria

Una Virtus Bava Pozzuoli tutta cuore e grinta, molto determinata va vicino alla prima vittoria stagionale. I flegrei hanno dovuto fare i conti con una serata sfortunata al tiro chiudendo con tre uomini in doppia cifra. Su tutti la prova di Simone Lucarelli (22 punti, 12 rimbalzi e 4 palle recuperate), non da meno anche Mehmedoviq (19 punti e 12 rimbalzi) e Thiam (13 punti e 13 rimbalzi). Ma è il gruppo che è piaciuto nella sfida contro i pugliesi. Una squadra che ha tenuto bene per tutti e quaranta i minuti.

Primo periodo

Il primo quarto è molto equilibrato con Pozzuoli che trova molti punti dal pitturato, mentre, gli ospiti non sbagliano nulla dal perimetro (14-16 al 10′).

Secondo periodo

Nel secondo parziale Monopoli prova a dare uno strappo al match (25-40 al 16′). Ma i gialloblù non demordono e sospinti da Lucarelli riescono a recuperare nove punti e a chiudere sul -6 (36-42 al 20′).

Terzo periodo

I flegrei sono in partita e quando ancora Lucarelli realizza il libero del -1 al 25′ (48-49) costringe il tecnico ospite a chiamare time out. Monopoli prova ancora a chiudere il match con Ballabio e Laquintana (56-65 al 30′).

Quarto periodo

Ma Pozzuoli non molla di un centimetro e si riporta di nuovo sotto (67-70 al 37′) con un canestro di un ottimo Mehmedoviq. I flegrei hanno con Spinelli la tripla del pareggio ma il pallone entra e esce.

Nel finale i puteolani forzano qualche conclusione che favorisce gli avversari che gestiscono, poi, il tempo e vincono per 74-82.

VIRTUS BAVA POZZUOLI – WHITE WISE BASKET MONOPOLI 74-82

VIRTUS BAVA POZZUOLI: Lucarelli 22 (4/7, 4/5), Mehmedoviq 19 (7/11, 0/0), Thiam 13 (6/9, 0/0), Cucco 7 (0/3, 2/10), Spinelli 6 (2/2, 0/1), Greggi 5 (1/7, 0/4), Simonetti 2 (1/1, 0/0), Mutombo (0/1, 0/0), Scotto Lavina ne, Miaffo ne. All. Tagliaferri

WHITE WISE BASKET MONOPOLI: Ballabio 19 (3/5, 3/7), Laquintana 14 (3/5, 2/3), Bastone 12 (4/12, 1/3), Cusenza 9 (3/6, 0/4), Annese 8 (1/1, 2/6), Da Rin 8 (1/3, 2/2), Moretti 7 (0/1, 2/5), Ragusa 5 (2/4, 0/0), Tartamella, Martini ne. All. Friso

ARBITRI: Giordano – Giunta

NOTE Parziali: 14-16, 36-42, 56-65. Tiri liberi: Pozzuoli 14/24 – Monopoli 12/30. Rimbalzi: Pozzuoli 40 (Thiam 13) – Monopoli 37 (Cusenza 9). Usciti per 5 falli: Ragusa (M).

se ti va lascia un like alla nostra pagina Facebook e seguci su Twitter

Continua a leggere

Sports

Spezia-Napoli, ecco le formazioni ufficiali dell’incontro

Pubblicato

il

Il Napoli blinda Spalletti

L’incontro Spezia-Napoli valido per la 21ma giornata del Campionato di Serie A avrà luogo alle ore 12:30, ecco le formazioni ufficiali

Spezia-Napoli le formazioni ufficiali confermano le indicazioni avute in settimana con Spalletti che di fatto ripresenta l’undici iniziale che ha sconfitto la Roma la settimana scorsa allo Stadio Diego Armando Maradona.

SPEZIA (3-5-2): Dragowski; Ampadu, Caldara, Nikolaou; Amian, Bourabia, Esposito, Agudelo, Reca; Shomurodov, Verde.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Kim, Rrahmani, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskhelia.

Ad arbitrare sarà il signor Marco Di Bello con gli assistenti Preti e Di Iorio. Il quarto uomo è Marchetti. A completare la sestina al VAR ci saranno Aureliano e il suo assistente Paganesi. L’incontro avrà luogo allo Stadio Picco di La Spezia.

Clicca qui per scoprire dove sarà possibile seguire la partita.

Se ti va lascia un like sulla nostra pagina Facebook e seguici su Twitter

Continua a leggere

Sports

Virtus Bava Pozzuoli: settimana intensa in vista del match di questo pomeriggio

Pubblicato

il

virtus bava pozzuoli

Lo staff tecnico della Virtus Bava Pozzuoli che ha esaminato con la squadra gli errori commessi nel derby di domenica scorsa contro Avellino

Una settimana molto intensa quella appena trascorsa in casa Virtus Bava Pozzuoli. Lo staff tecnico, infatti, che ha esaminato con la squadra gli errori commessi nel derby di domenica scorsa contro Avellino.

Ci aspetta una gara questa domenica contro un avversario molto ostico come l’Action Now Monopoli”. Così ha dichiarato Alessandro Tagliaferri, coach della formazione puteolana i una nota inviata in redazione. 

“Le partenze di Sirakov e Tamani non pregiudicheranno il progetto della società che è quello di far crescere e far fare esperienza ai nostri giovani. Certo la classifica non ci sorride e siamo reduci da ben diciassette sconfitte di fila ma bisogna avere rispetto per questi ragazzi e per la squadra che ogni settimana si allena con grande determinazione e volontà”. Ha spiegato ancora il tecnico.

“Il nostro obiettivo è quello di riuscire a trovare un pizzico di autostima che ci consenta di trovare equilibrio sul parquet. Affrontiamo una squadra che negli ultimi anni si è sempre rivelata la nostra bestia nera ma al di là della cabala affronteremo questa partita dando il massimo”. ha così

La Virtus Bava Pozzuoli comunica di aver risolto in maniera consensuale i rapporti con la guardia Georgy Sirakov e con l’ala-pivot George Tamani. La società ringrazia i due atleti per la stagione fin qui disputata con la maglia gialloblù e gli augura le migliori fortune professionali.

La gara in programma questo pomeriggio alle ore 18 al Pala Trincone di Monterusciello tra Virtus Bava Pozzuoli-Action Now Monopoli. Il match si giocherà a porte chiuse, sarà diretta dai signori Antonio Giordano di Gela e Antonio Giunta di Ragusa.

Se ti va lascia un like alla nostra pagina Facebook o seguici Twitter

Continua a leggere

Trending