Log in
6-Dec-2019 Aggiornato alle 15:23 +0100

Villaricca, Ass. Amnesia: un sostegno per le persone con demenza e i loro famigliari

  • Scritto da associazione AMNESIA
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti

L'Associazione Amnesia si trova a Villaricca in Corso Italia 395 

L’associazione AMNESIA (www.amnesia-aps.it) da tempo vicina alle persone con demenza ai loro familiari e a tutti coloro che ruotano intorno a loro, ha la sua sede in un immobile confiscato alla criminalità organizzata a Villaricca. In Corso Italia 395 -la grande casa tutta colorata per accogliere le persone nel migliore dei modi, con tanto amore, comprensione rispetto e professionalità, cerca di studiare non solo la malattia bensì le dinamiche familiari e sociali, ascolta le esigenze delle persone e propone poi attività psicosociali specifiche.

Può capitare allora che mentre un gruppetto di anziani, attraverso i colori e la natura viene guidato da un operatore ad esercitare la propria memoria ricordando le stagioni, una figlia una moglie ed un marito nella stanza blu parlano tra loro di quante difficoltà giornaliere affrontano, e l’uno consiglia l’altro su quali strategie adottare per vivere meglio. Così ogni giorno queste persone, attraverso l’esercizio fisico piuttosto che attraverso la musica, il gioco e l’arte vengono stimolati alla reminiscenza.

Oppure può capitare di vedere un gruppetto di alcuni coniugi che frequenta la casa, e che una volta a settimana segue un percorso di conoscenza e consapevolezza della malattia: i coniugi con demenza decidono quale attività sia più propizia e gradevole per riattivare la loro memoria, tra leggere un libro un articolo di giornale o fare esercizi mnemonici specifici, mentre gli altri vengono guidati per un percorso di supporto formativo e psicologico.

Leggi anche: VILLARICCA, INAUGURAZIONE DI CASA ALZHEIMER

Questo è il Centro d’Incontro. Che dire poi di Antonio, lui si che si sente bene, non vuole fare queste attività con gli altri, ma sa coltivare molto bene l’orto; allora quel piccolo pezzetto di giardino nel cortile di Casa Alzheimer è diventato meravigliosamente pieno di splendidi ortaggi che una volta giunti a maturazione si raccolgono e si cucinano per mangiarli tutti insieme. “Tutti insieme” così come recita lo slogan dell’Associazione AMNESIA, perché tutti insieme possiamo ascoltare, capire, valutare ed amare le persone che sempre più frequentemente vengono colpite dall’Alzheimer, per la quale ad oggi non c’è risposta farmacologica sufficiente. Certamente uscire dall’isolamento, condividere le difficoltà e lavorare sulle risorse che il nostro cervello, se guidato, è in grado di sviluppare, migliora la qualità di vita di chi vive la malattia non solo in qualità di malato ma di coniuge, figlio/a, badante, operatore.

Allora vieni a saperne di più, sfida la tua paura, se sei una persona con demenza troverai altri che come te vogliono stare meglio; se hai qualcuno in famiglia ti assicuro che troverai il calore familiare e la risposta a tanti dubbi; se sei un operatore potrai migliorare la tua conoscenza ed il tuo approccio; se invece il problema non ti appartiene vieni comunque a conoscere il nostro mondo, a fare prevenzione e volontariato.

Ti ASPETTIAMO tutte le mattine basta bussare alla porta e qualcuno ti aprirà sempre.