Log in
20-Nov-2018 Aggiornato alle 12:14 +0100

Atena Lucana, aveva in macchina un'arma clandestina

  • Scritto da Nota stampa, Carabinieri Compagnia Sala Consilina
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti
Atena Lucana, aveva in macchina un'arma clandestina Foto: Carabinieri - La pistola sequestrata Atena Lucana, aveva in macchina un'arma clandestina

Nei guai un 18enne incensurato fermato dai Carabinieri ad Atena Lucana.

Ad Atena Lucana (SA), i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, al Comando del Capitano Davide Acquaviva, hanno tratto in arresto un 18enne incensurato poiché colto in flagranza di reato con un’arma clandestina.

Leggi ancheUBRIACO AGGREDISCE UN 18ENNE EGIZIANO E UNA OPERATRICE DI UN CENTRO D'ACCOGLIENZA

I militari del Nucleo Radiomobile, nel corso di un servizio perlustrativo finalizzato al controllo del territorio ed alla prevenzione dei reati in genere, sulla Strada Provinciale 19 di Atena Lucana, sottoponevano a normale ispezione l’autovettura Alfa Romeo con a bordo il giovane e, a seguito di atteggiamento sospetto tenuto dal neo-maggiorenne, perquisivano l’automobile rinvenendo, occultata nel cruscotto, una pistola semiautomatica Browning FN 1910 calibro 7,65 con matricola abrasa e completa di caricatore.

L’arma è stata sottoposta a sequestro ed il giovane sottoposto agli arresti domiciliari con l’imputazione di porto in luogo pubblico e ricettazione di arma clandestina, in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria di Lagonegro (PZ).