Log in
23-Oct-2018 Aggiornato alle 10:30 +0200

Sequestrati 45mila litri di Gasolio sulla tratta Napoli – Salerno

Il Gasolio doveva essere commercializzato a Buonabitacolo (SA) e a San Gennaro Vesuviano (NA).

Sequestrate in due diverse operazioni 45mila litri di gasolio per autotrazione destinati ad essere commercializzati, frodando le accise nei comuni di Buonabitacolo (SA) e San Gennaro Vesuviano (NA). L’operazione è stata condotta dai Finanzieri del Gruppo di Eboli nel corso di una regolare attività di controllo.

Il controllo è avvenuto su strada nei confronti di un'autocisterna che trasportava circa 13mila litri di gasolio accompagnati da documenti non regolari.

Leggi ancheNAPOLI, SEQUESTRATI 28.000 LITRI DI GASOLIO POLACCO

La particolare fattispecie ha prodotto, nell’immediatezza, ulteriori indagini che hanno consentito di accertare la provenienza estera del prodotto e che la stessa autocisterna, solo poche ore prima, aveva scaricato altri 32mila litri di carburante presso un distributore di San Gennaro Vesuviano (NA).

Le Fiamme Gialle di Eboli, al termine dell’operazione, hanno sequestrato complessivamente 45mila litri di carburante e il mezzo che lo trasportava; hanno provveduto, inoltre, a denunciare 2 persone per contrabbando alle competenti Procure della Repubblica presso i Tribunali di Lagonegro e Nola.

A diffondere la notizia dell’operazione il Comando Provinciale Guardia di Finanza di Salerno.

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.