Log in
14-Dec-2017 Aggiornato alle 19:35 +0100

Cantautore a 14anni. Domani esce il video "Soli" il primo singolo di Leyn

Cantautore a 14anni. Domani esce il video "Soli" il primo singolo di Leyn Foto: G2 Studio - Fabrizio Casino

Domani l'uscita ufficiale del Video di "Soli", primo singolo del giovane cantautore 14enne Leyn. 

NAPOLI - Concluse appena una settimana fa le riprese del video di “Soli”, primo singolo del del giovane cantautore Raffaele Sgambato, in arte Leyn, per lui soli 14 anni e tanto talento da vendere e storie da raccontare.

Figlio di genitori entrambi musicisti esce dalla Scuola di Formazione Musica “I Maestro Sgambato” diretta da suo padre, il M° Clemente Maurizio Sgambato.

A credere nel suo progetto la MDA production di Max D’Ambra, produttore di Trinità brano di Gue Pequeño. A partecipare, inoltre, al progetto il gruppo Khorus ADV di Edoardo Peluso che ha curato la fotografie e l’immagine che del giovane Leyn. Il Dream Team si completa con la G2 Production di Gabri Gargiulo e lo storyboard di Barbara Romano.

Domani 25 novembre 2017 il debutto del video girato e prodotto in tempi record. Soddisfatto il cantautore 14enne del lavoro svolto durante tutto il periodo delle riprese e della registrazione.

«Voglio ringraziare tutte le persone che hanno collaborato in questo progetto. Per primi i miei genitori che, fin dai primi versi che ho scritto, hanno creduto in me. Ringrazio la mia famiglia, inoltre che mi ha sempre sostenuto. - Così ha esordito Leyn ai nostri microfoni in esclusiva giusto il giorno prima dell’uscita del video – Un rigraziamento va dato anche a Max D’Ambra della MDA Production che, attraverso i suoi consigli, mi ha dato la possibilità di registrare al meglio i miei brani. Un ringraziamento particolare va a Edoardo Peluso della Khorus ADV, un vero amico che ha costruito la fotografia e la mia immagine. Voglio ringraziare per ultimo, ma non per importanza Gabri Gargiulo e lo staff della G2 Studio che, attraverso una immensa professionalità hanno realizzato lo splendido video clip che domani uscirà; spero di poter lavorare con loro anche in futuro. Scusate se ho approfittato del vostro tempo per i ringraziamenti ma erano doverosi».

Dopo i rigraziamenti Leyn continua dando qualche anticipazione su Soli «Non costringetemi a parlate del brano prima dell’uscita del video: posso dirvi che si tratta della fine di una storia d’amore una situazione in cui, in modi differenti tutti si sono ritrovati. Mi fermo qua non voglio svelare tutto: la mia intenzione è arrivare al cuore di coloro che vorranno seguirmi e ascoltarmi. Speriamo siano in tanti e speriamo – conclude Leynche questo brano piaccia».

Nel frattempo scopriamo che già sono pronti ben 10 brani più una special track che il giovane cantautore presenterà in versione acustica. Si tratta di “Soli” questo singolo appunto suonato dallo stesso Leyn al Pianoforte.

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.