Log in
18-Aug-2019 Aggiornato alle 18:11 +0200

Arriva il carnevale con le sue amate chiacchiere dolci!

Le chiacchiere di carnevale, le golose sfoglie fritte spolverate di zucchero a velo, sono il dolce per eccellenza della tradizione pre-pasquale.

Sebbene sia di uso partenopeo denominarle così, a seconda della regione esse assumono diverse denominazioni; ad esempio sono note con il termine “bugie” in Piemonte, “crostoli o galani” in Veneto e “frappe” in Lazio.

Come ogni preparazione della tradizione che si rispetti, esistono svariate ricette simili tra loro ma con piccole varianti che fanno la differenza. Per esempio la scelta degli aromi, lo spessore della sfoglia e il tipo di dorature ma, in ogni caso, le chiacchiere per eccellenza sono friabili, gonfie e piene di bolle.

Ma non perdiamoci in inutili chiacchiere e procediamo con la ricetta! INGREDIENTI

- 300 grammi di farina

- 40 grammi di burro

- 40 grammi di zucchero

- 2 uova

- 2 cucchiai di liquore Strega

- 1 buccia di un limone

- 1 bustina di vanillina

- Un pizzico di sale

- Olio di semi di arachide o di girasole (per la frittura)

- Zucchero a velo vanigliato (per guarnire)

Leggi anche: ARRIVATO IL NATALE: ECCO GLI STRUFFOLI

PROCEDIMENTO

- In una ciotola capiente, setacciare la farina e disporla a fontana con al centro le uova, lo zucchero, il burro a pezzetti, la buccia di limone, la vanillina, il liquore e il pizzico di sale. - Impastare il tutto incorporando lentamente la farina.

- Amalgamare il composto fino a formare un panetto morbido.

- Dividere l’impasto in 4 porzioni più piccole e stenderle con un mattarello fino a formare una sfoglia sottilissima.

- Con una rotellina dentata ritagliare tante striscioline dalla misura desiderata.

- In una padella versare l’olio di semi di arachide o girasole e quando sarà bollente, versare le striscioline di sfoglia.

- Girare le chiacchiere in modo tale da conferire una doratura uniforme.

- Lasciarle raffreddare su carta assorbente e successivamente spolverarle con lo zucchero a velo.

Lo chef consiglia di accompagnarle con un buon cioccolato fondente!