Log in
18-Apr-2019 Aggiornato alle 15:56 +0200

Quarto, sul sito del comune niente allegati per una gara d'appalto

  • Scritto da Nota stampa Coraggio Quarto
  • Pubblicato in Politica
  • 0 commenti
Quarto, sul sito del comune niente niente allegati per una gara d'appalto Foto: redazione Quarto, sul sito del comune niente niente allegati per una gara d'appalto

#CoraggioQuarto: "Ormai non possiamo più definirle coincidenze, oggi sembrano abitudini certe"

Leggi ancheQUARTO, SCUOLA ELEMENTARE ELSA MORANTE SENZA PENSILINA, PERICOLO E DISAGIO PER I BAMBINI

A soli pochi giorni dall'uscita del nostro manifesto, dove abbiamo evidenziato le strane coincidenze a cui ci sta abituando l'amministrazione Sabino, dobbiamo necessariamente cambiare la nostra idea. Ormai non possiamo definirle più coincidenze, oggi ci sembrano abitudini certe.

Proviamo a spiegarvi il motivo del nostro repentino cambio di idea. Sulla Gazzetta ufficiale n.3 del 7 gennaio 2019 viene pubblicato estratto di bando di gara con oggetto: "Affidamento in appalto dei servizi di igiene urbana nel comune di Quarto". Importo €. 16.813.000, scadenza gara 11 febbraio 2019. Documentazione su www.comune.quarto.na.it e su www.asmecomm.it.
Fin qui nulla di strano, normale procedura per la pubblicazione di un bando di gara.

Andando però sui siti indicati, del bando e delle procedure di gara nemmeno una traccia. All'albo pretorio invece troviamo una determina del settore "Edilizia Privata Suap Ambiente" del 7 gennaio 2019 con oggetto: "Avviso pubblico per avvio della procedura negoziata per la selezione di operatore economico", ed anche su questo nulla di strano, tranne il fatto che notiamo una dicitura: "Allegati non visibili", che per una procedura di gara, dove tutto dovrebbe essere fatto in trasparenza.

Non è proprio il massimo che ci si aspetta da un'amministrazione che si definisce "del cambiamento" e che in più battute ha sottolineato che loro "stanno ribaltando quel vecchio sistema di amministrare e fare politica", parole del Sindaco Antonio Sabino, in diversi Consigli Comunali.

Ed effettivamente anche su questo, non possiamo che dargli ragione. Alla ditta che oggi opera sul territorio per la raccolta dei rifiuti, gli viene concessa una proroga di sei mesi sul contratto in essere. La stessa ditta assume cinque dipendenti "quartesi", di cui, sempre per trasparenza, non è dato sapere i nomi.

Alle tante coincidenze, in ultimo, se ne aggiunge un'altra. L'amministrazione Sabino premia i più meritevoli. Il Responsabile Unico del Procedimento per l'appalto di igiene urbana, viene anche promosso Capo Settore "Pianificazione Urbanistica e Lavori Pubblici".

Il giusto premio, a chi gestisce la cosa pubblica in un certo modo. Ma vuoi vedere che il capo settore nei prossimi giorni annullerà con una determina la gara? A pensar male si fa peccato ma spesso ci si indovina.

#CORAGGIOQUARTO