Log in
21-Jul-2019 Aggiornato alle 15:27 +0200

Quarto, picchia i genitori per ottenere i soldi per la droga

Quarto, picchia i genitori per ottenere i soldi per la droga Foto: archivio Quarto, picchia i genitori per ottenere i soldi per la droga

Il 22enne di Quarto si è accanito contro il padre con un manico di scopa in alluminio provocandogli l'incrinazione dello sterno.

Era quache mese che un 22enne di Quarto, incensurato, aveva iniziato ad assumere droga e poco dopo il suo comportamento era diventato scostante e violento.

 

Leggi ancheQUARTO, SCUOLA ELEMENTARE ELSA MORANTE SENZA PENSILINA, PERICOLO E DISAGIO PER I BAMBINI

Ieri notte per l’ennesima volta ha avanzato una richiesta di denaro e della vettura di famiglia ai genitori che gli servivano per acquistare la droga. Per ottenerli non ha esitato dapprima a minacciare i genitori poi ha afferrato un manico di scopa in alluminio e ha tentato di colpire suo padre. La madre, per impedirglielo, si è parata davanti ed è stata colpita sulle mani.

Il giovane poi si è accanito sul padre a cui ha provocato l'incrinazione dello sterno. L'aggressione è terminata all'arrivo dei Carabinieri della Sezione Radio Mobile di Pozzuoli, che hanno bloccato e tratto in arresto per tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia il giovane ed hanno immediatamente chiamato il 118.

Il personale sanitario presente sull'ambulanza ha provveduto a medicare la donna e a trasportare l'uomo presso il Pronto soccorso dell'Ospedale Santa Maria delle Grazie dove i sanitari lo hanno dimesso con 20 giorni di prognosi.

Ulteriori accertamenti condotti dai Militari dell'Arma hanno fatto emergere che tali violenze andavano avanti da 8 mesi, ma non era mai stata presentata alcunia denuncia. Dopo le formalità di rito legate all'arresto il 22enne è stato tradotto presso la Casa circondariale di Poggioreale.

A diffondere la notizia dell'arresto un comunicato del Comando Provinciale Carabinieri Napoli

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.