Log in
13-Dec-2018 Aggiornato alle 17:28 +0100

Pozzuoli, rapinano un scooter: preso uno dei complici

Pozzuoli, rapinano un scooter: preso uno dei complici Foto: Archivio Pozzuoli, rapinano un scooter: preso uno dei complici

Il 32enne di Pozzuoli guidava guidava lo sccoter usato per la rapina il suo complice con il mezzo rubato è riuscito a scappare.

Un 32enne di Pozzuoli, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per rapina dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pozzuoli. L'uomo, intorno alla mezzanotte era su via Monte Nuovo Licola Patria alla guida di uno scooter bianco insieme a un complice.

I due hanno affiancato un 25enne alla guida di uno T-Max ed il complice lo ha minacciato con una pistola costringendolo a fermarsi e gli ha portato via lo scooter mentre il 32enne, subito dopo la rapina, si è dato alla fuga.

Leggi anchePOZZUOLI, AL VIA I LAVORI SU UN TRATTO DI VIA DOMITIANA AD ARCO FELICE

la vittima ha allertato immediatamente il 112 permettendo alla centrale operativa di diramare subito le ricerche che hanno dato il loro risultato.

I militari dell'Aliquota Radiomobile, infatti, hanno riconosciuto e bloccato il rapinatore mentre fuggiva su uno scooter bianco corrispondente alla descrizione fornita dalla vittima, ma nonostante "l'Alt" ordinato dai Carabinieri il 32enne ha continuato la sua fuga, rovinando sull’asfalto a causa di alcune manovre sconsiderate ed in quell'occasione è stato tratto in arresto

In caserma il 32enne è stato riconosciuto dalla vittima dallo scooter, dagli abiti e di persona, quindi dopo le formalità legate all'arresto è stato tradotto in carcere. A fornire notizia dell'Arresto il Comando Prov. Carabinieri Napoli.

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.