Giovedì, 02 Gennaio 2020 11:15

Due agenti di Polizia hanno salvato due cani sofferenti chiusi in auto

Vota questo articolo
(0 Voti)
Due agenti di Polizia hanno salvato due cani sofferenti chiusi in auto Foto dal Web

Gli agenti, con l’assistenza dei Vigili del Fuoco, hanno rotto il finestrino dell'auto e soccorso i cani.

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, durante il servizio di controllo del territorio, sono stati fermati in via Mezzocannone da un passante che ha segnalato, all’interno di un’automobile parcheggiata, la presenza di due cani di grossa taglia che abbaiavano insistentemente.

I poliziotti, dopo aver accertato che i due animali erano stati lasciati nella vettura con i finestrini completamente chiusi e che versavano in uno stato di sofferenza, con l’assistenza dei Vigili del Fuoco hanno rotto il deflettore dell’auto soccorrendo i cani ed affidandoli ai veterinari dell’ASL.

Poco dopo i proprietari sono stati individuati e denunciati per il reato di maltrattamento di animali.

 

Letto 545 volte