Log in
15-Nov-2018 Aggiornato alle 16:28 +0100

Pianura Volley, Carmine Marzocchi: quando la passione non ha età

  • Scritto da Comunicato Stampa
  • Pubblicato in Sport
  • 0 commenti

La passione non ha età. A 41 anni e, dopo una stagione di sosta, Carmine Marzocchi ha capito che “l’amore” verso la pallavolo è troppo grande così come l’entusiasmo, la voglia di indossare scarpe da ginnastica e maglietta e sudare, in palestra, per raggiungere un obiettivo insieme ai compagni. Così ha accettato la proposta del presidente del Pianura Volley Club Mario Nappi. “Solitamente si una la frase fatta “è una nostra vecchia conoscenza”. Lui lo è, ma solo perché è già stato con noi. Ha contribuito in maniera importante alla vittoria dell’edizione 2012/13 della serie D con conseguente promozione in C. Ora torna con uno spirito bello, positivo, sano. E’ al servizio della società ed in particolare dei giovani che compongono la prima squadra”. Avranno tanto da imparare da quest’uomo che ha dato un saggio delle proprie capacità negli allenamenti, ma soprattutto, domenica scorsa, in quel di Salerno dove ha garantito il proprio contributo al team. “Sono entrato – dice il giocatore – in un gruppo giovane con qualche veterano della categoria che può aiutare la crescita dei ragazzi. Siamo una formazione ambiziosa, con tanta voglia di lavorare e di raggiungere traguardi importanti”. Alzare l’asticella è la filosofia della compagine partenopea proseguendo quella scalata iniziata sin dal principio. “Ricordo bene l’anno della promozione in C – rivela – La dirigenza aveva allestito una squadra solida, compatta, con atleti di carattere, determinata a vincere. Eravamo attrezzati per competere per quell’obiettivo che, poi, è stato conseguito”. Nuove sfide lo attendono in questo nuovo percorso. La stagione del Pianura Volley Club proseguirà domenica sera (ore 20.30) con la sfida casalinga (presso la palestra della SMS IC Russolillo, ex Falcone, di corso Duca d’Aostra) contro l’asd Carotenuto Sant’Agnello reduce dalla sconfitta interna (1 – 3) con la Folgore Massa. Oltre che dalle giocate degli atleti la serata sarà animata dai balli coreografici e dalle musiche proposte dal dj Antonio Calabrese.