Log in
14-Dec-2019 Aggiornato alle 14:06 +0100

napoli.jpg

News, notizie ed inchieste dalla città di Napoli

Casalnuovo: in Germania per acquistare una macchina con documenti falsi

Voleva acquistare un auto e per ottenere il finanziamento ha utilizzato dei documenti falsi. Era il Luglio del 2018 e A.S.V. , 32enne di Casalnuovo di Napoli già noto alle forze dell'ordine si trovava in Germania. Ha provato a trarre in inganno i dipendenti di una concessionaria di Kandern – cittadina ai piedi della Foresta Nera tedesca - ma è finita male. Ritenuto responsabile di truffa e falsificazione di documenti, V, – già ai domiciliari per una rapina commessa nel novembre 2018 – è stato raggiunto da un mandato di arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria teutonica. Ad eseguire il provvedimento…

Caivano, cessioni di droga all’interno del cortile: tre arresti

I Carabinieri del N.O.R.M. - Sezione Operativa della Compagnia di Casoria, al termine delle indagini svolte in ordine ad una fiorente attività di spaccio posta in essere presso l’abitazione di un giovane di Caivano, detenuto agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti hanno predisposto a partire dal mese di settembre, mirati servizi di osservazione. Nel corso delle investigazioni i militari hanno sequestrato modiche quantità di sostanza stupefacente di tipo cocaina venduta presso il domicilio di uno degli indagati. I servizi svolti dai Carabinieri hanno documentato che le numerosissime cessioni di droga hanno avuto luogo all’interno del cortile dell’abitazione…

Gragnano: denunciato un 76enne per smaltimento illecito di rifiuti

Sequestrata area di circa 150 mq I carabinieri della stazione di Gragnano, insieme a quelli della stazione Forestale di Castellammare di Stabia hanno denunciato un 76enne incensurato del posto per smaltimento illecito di rifiuti. Aveva allestito – in un terreno di sua proprietà - una vera e propria discarica abusiva. 80 mc di rifiuti ammassati in un area di circa 150 mq: carcasse di veicoli, pneumatici, scarti edilizi, e vernici. L’area è stata sequestrata.  

Grumo Nevano, 30enne arrestato per violenza sessuale e sequestro di persona

Il 30enne è accusato di violenza sessuale, sequestro di persona e atti persecutori nei confronti di una ragazza di 17 anni Nell'ambito di un'indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord, i carabinieri della Compagnia di Giugliano in Campania (Na) hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di un cittadino extracomunitario di anni 30, residente in Casandrino (Na) per violenza sessuale, sequestro di persona e atti persecutori nei confronti di una sua connazionale di anni 17. Le indagini sono scaturite dalla denuncia sporta dalla…

Vomero: Operazione Alto Impatto della Polizia di Stato

Identificare 273 persone di cui 62 con precedenti di polizia. Nei giorni scorsi nel quartiere Vomero si è svolta un’operazione di “Alto Impatto” nelle zone di piazza Immacolata, piazza Vanvitelli, via Scarlatti, via Luca Giordano , via Aniello Falcone, piazza Leonardo, viale Michelangelo e via Cilea. L’attività, coordinata dal Commissariato Vomero con il supporto delle pattuglie dei Reparti Prevenzione Crimine Campania, Piemonte e Lombardia, ha permesso di identificare 273 persone di cui 62 con precedenti di polizia. Sono stati controllati 131 veicoli di cui 28 motoveicoli ed una persona è stata sanzionata perché alla guida di un veicolo sprovvisto di…

Terremoto a Napoli con epicentro a Pozzuoli

Durante la notte è stata registrata una scossa con epicentro a Pozzuoli di magnitudo 2.8 La sera del 6 dicembre alle ore 1:17, la terra ha tremato per 4 secondi. I dati dell’Ingv (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) riportano che l’epicentro della scossa di magnitudo 2.8 è avvenuto a 6 km ad est di Pozzuoli con una profondità di 2 km. Dopo le ore 1:50 è stata avvertita una seconda scossa più leggera di magnitudo 1,5. La scossa avvenuta molto in superficiale è stata avvertita dalla popolazione.

Napoli, quartieri presidiati dai Carabinieri: denunce e sequestri

Al setaccio le aree mercatali dei centralissimi quartieri Montesanto, Pendino e Mercato.  Servizio straordinario di controllo del territorio dei Carabinieri della Compagnia Stella e della Compagnia Centro insieme a quelli del Reggimento Campania, del Nucleo Cinofili di Sarno e del Nucleo Elicotteristi di Pontecagnano: con loro anche militari del NAS e del Gruppo Tutela Lavoro. Al setaccio le aree mercatali dei centralissimi quartieri Montesanto, Pendino e Mercato. 182 le persone complessivamente identificate, 65 delle quali con precedenti di polizia. I veicoli controllati, invece, sono 63: 51 le contravvenzioni al cds – 7 per guida senza assicurazione e 5 per mancanza…

Napoli, Rione Sanità e Giugliano: arrestato 52enne affiliato al clan Mauro

L'uomo è stato trovato dai Carabinieri in un appartamento di Giugliano E’ stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli in un appartamento di Giugliano in Campania, dopo che era sfuggito alla cattura il 26 Novembre scorso durante l’operazione “Stella Nera”. Ritenuto legato al clan Mauro del Rione Sanità, il 52enne B.D.A. è finito in manette in forza di un provvedimento restrittivo emesso dal Tribunale di Napoli, su richiesta della locale DDA. Quando i carabinieri sono entrati nell’abitazione l’hanno trovato in compagnia di F.B., 55enne del posto già noto alle forze dell'ordine. Anche lui è stato arrestato ma per…

Secondigliano, 29enne finito in manette per droga

Martedì sera gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante un servizio antidroga nella zona delle “Case Occupate”, sono intervenuti in un appartamento di via dello Scirocco abitato da un uomo, noto alle forze dell’ordine, per verificare la presenza di armi o droga. Nel corso dell’attività i poliziotti hanno recuperato un sacchetto, che l’uomo aveva gettato dal balcone, contenente circa 240 grammi di marijuana suddivisa in 92 bustine, un bilancino ed bustine per il confezionamento della droga. Inoltre, nell’abitazione, è stato scoperto un impianto di videosorveglianza, con telecamere puntate sulla strada, e la somma di 345 euro. G.C., napoletano di 29 anni,…

Nola: due arresti per tentata estorsione e rapina ai danni di un avvocato

I due, un 49enne di Pozzuoli e un 37enne di Torre del Greco, sono ritenuti responsabili dei delitti di tentata estorsione e rapina aggravati dall’uso di armi ai danni di un avvocato Nella mattinata odierna, a conclusione di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Nola, i Carabinieri della Stazione di San Gennaro Vesuviano hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della misura cautelare personale della custodia in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Nola nei confronti di due indagati, un 49enne di Pozzuoli e un 37enne di Torre del Greco, poiché ritenuti responsabili in concorso dei delitti di tentata estorsione e…
Sottoscrivi questo feed RSS