Log in
12-Nov-2019 Aggiornato alle 11:39 +0100

Torre Annunziata, 28enne finito in manette: nascondeva “erba” nel lucernario

  • Scritto da Redazione
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti
Torre Annunziata, 28enne finito in manette: nascondeva “erba” nel lucernario Foto Carabinieri

L’arrestato è stato tradotto in carcere.

I Carabinieri della sezione operativa della compagnia di Torre Annunziata hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio un 28enne del luogo –N.S.- già noto alle forze dell’ordine per reati in materia di stupefacenti.

I militari dopo numerosi appostamenti hanno ipotizzato che nell’abitazione nascondesse droga e la perquisizione locale lo ha confermato. I miliari hanno infatti scoperto e sequestrato 760 grammi di “erba” conservata all’interno di sacchetti e in una matrioska: era nascosta nel lucernario della porta di ingresso all’abitazione insieme a un bilancino di precisione e 175 euro ritenuti provento dell’attività di spaccio.

L’arrestato è stato tradotto in carcere.