Log in
15-Nov-2018 Aggiornato alle 15:01 +0100

Scoperta piantagione di marijuana a Massa Lubrense, arrestato il "contadino"

Scoperta piantagione di marijuana a Massa Lubrense, arrestato il "contadino" Foto: Questura di Napoli Scoperta piantagione di marijuana a Massa Lubrense, arrestato il "contadino"

L'uomo aveva allestito una serra nel suo fondo attiguo alla sua casa con all'interno una florida piantagione di marijuana costituita da 15 piante alte 2 metri.

Arrestato un 47enne di Massa Lubrense (Na) nella mattinata di oggi perché responsabile del reato di coltivazione di marijuna in violazione dell’art.73 del D.P.R. 309/90.

Gli agenti del Commissariato di Sorrento hanno eseguito un controllo mirato ad alcuni fondi agricoli pertinenti a delle abitazioni del Comune di Massa Lubrense. In via San Rocco, nell'ambito dell'operazione di controllo, i poliziotti hanno notato che l'uomo, in un fondo attiguo alla sua abitazione e di sua proprietà, aveva allestito una serra con una florida piantagione di marijuana.

Leggi anche VIOLENZA DI GRUPPO SU UNA TURISTA INGLESE: 5 PERSONE IN MANETTE

Alla vista degli agenti il 47enne ha tentato una inutile fuga ma è stato raggiunto e arrestato. Nella serra erano messe a dimora 15 piante alte circa 2 metri ognuna e complessivamente raggiungevano un peso lordo di 26kg circa, in seguito estirpate.

A diffondere la notizia dell'arresto la Questura di Napoli

 

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.