Log in
12-Nov-2018 Aggiornato alle 19:13 +0100

Ruba tre pc e un ventilatore da un edificio in disuso

Ruba tre pc e un ventilatore da un edificio in disuso Foto: Questura di Napoli Ruba tre pc e un ventilatore da un edificio in disuso

L'uomo è stato sorpreso dagli agenti di polizia mentre scavalcava il cancello.

Gli agenti del Commissariato di Polizia Secondigliano hanno arrestato un 26enne rumeno, per il reato di furto aggravato.

Nello specifico gli agenti sono sono intervenuti nel pomeriggio del 21 luglio, in via Nuova Poggioreale su una segnalazione della centrale operativa, per un uomo che, all’interno di un edificio in disuso, era intento a rubare.

Appena giunti sul posto, i poliziotti, hanno notato una persona che era intenta a scavalcare il cancello carraio di un capannone. L’uomo, sorpreso a cavalcioni sull'inferriata, era trasportava dall'interno all'esterno alcuni oggetti. Il ladro è stato prontamente bloccato.

Leggi ancheIL COLLETTIVO MAGMA ORGANIZZA IL CINEFORUM DI QUARTIERE A SECONDIGLIANO

L’uomo aveva già trafugato, sistemando su di una carrozzina, tre Personal Computer, un Ventilatore a piantana, diversi tondini di ferro. Il 26enne è stato condotto al carcere di Poggioreale. A diffondere la notizia la Questura di Napoli

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.