Log in
15-Nov-2018 Aggiornato alle 18:25 +0100

Pozzuoli, non vuole attendere il suo turno e minaccia e spintona medico

  • Scritto da Nota Stampa Carabinieri
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti
Pozzuoli, non vuole attendere il suo turno e minaccia e spintona medico foto repertorio

Aveva preteso di essere visitato subito, senza attendere il suo turno e ha minacciato un medico e spintonato una capo sala.  

I Carabinieri della Stazione di Licola hanno denunciato in stato di libertà un 42enne di via Catullo già noto alle forze dell'ordine resosi responsabile di interruzione di pubblico servizio e di violenza, resistenza e minaccia a incaricato di pubblico servizio.

Leggi anche: DAL 2 MAGGIO, PER TRE NOTTI, VIA CAMPANA CHIUSA AL TRAFFICO VEICOLARE

 

A seguito di richiesta di aiuto del personale sanitario del Pronto Soccorso dell'Ospedale Santa Maria delle Grazie i Carabinieri sono intervenuti sul posto ricostruendo che poco prima il 42enne, pretendendo di essere visitato subito (senza attendere il turno assegnato) per un asserito dolore alla spalla, aveva minacciato un medico e spintonato una caposala e un infermiere accorsi per aiutare il medico.