Log in
18-Apr-2019 Aggiornato alle 15:56 +0200

Napoli Vasto, arrestato pusher dopo una colluttazione

Napoli Vasto, arrestato pusher dopo una colluttazione Foto: Archivio Napoli Vasto, arrestato pusher dopo una colluttazione

L'uomo, un 38enne cittadino nigeriano, addosso aveva marijuana e compresse di oppioidi. i suoi connazionali hanno accerchiato i Carabinieri.

I Carabinieri della Compagnia Stella hanno tratto in arresto per spaccio di stupefacente un nigeriano 38enne in italia senza fissa dimora e già noto alle forze dell'ordine.

Leggi ancheNAPOLI-SCAMPIA PICCHIA MADRE E SORELLA PER DROGA, ARRESTATO.

L'uomo è stato sorpreso dai  militari dell’arma lo hanno in via Torino mentre cedeva droga a un 24enne che è stato subito dopo bloccato, identificato e segnalato al prefetto come assuntore.

Il 38enne, intuito che sarebbe stato arrestato per spaccio, si è dato alla fuga a piedi ma non è servito a nulla dato che è stato rincorso e raggiunto dai Carabinieri che lo hanno bloccato solo dopo una breve colluttazione che ha procurato ai Militari contusioni guaribili in 5 giorni.

La perquisizione del 38enne nigeriano ha portato al rinvenimento di 41 grammi di marijuana e di oppioidi sintetici in compresse (34 di rivotril e 15 di tramadol). In tasca, inoltre, aveva anche 50 euro in banconote di vario taglio ritenuti provento della attività illecita che stava esercitando.

Nelle fasi concitate dell’arresto si sono avvicinati numerosi extracomunitari che - con il loro assieparsi - volevano verosimilmente ostacolare l’arresto ma l’intervento di Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli e della Compagnia d’Intervento Operativo ha spento sul nascere le loro intenzioni e si sono dispersi autonomamente. L'uomo dopo le formalità di rito necessario per l'arresto è in attesa di rito direttissimo.

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.