Log in
13-Nov-2018 Aggiornato alle 18:40 +0100

Napoli, Sgombero alloggi comunali occupati abusivamente nel quartiere di S. Giovanni

  • Scritto da Ufficio Stampa Comune di Napoli
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti

La Polizia Municipale è intervenuta alle prime luci dell’alba del 30 agosto scorso alla 3^ traversa Alveo Artificiale di S. Giovanni, dove nella notte tra il 27 e 28 agosto u.s. aveva avuto inizio l’occupazione abusiva di alcuni alloggi della cosiddetta “alta edilizia”.

Gli uomini della Polizia Municipale hanno accertato che dei 40 alloggi già sgomberati 4 anni fa, i cui accessi erano stati inibiti con dissuasori in muratura per l’avvio di un’opera di riqualificazione del sito attraverso l’abbattimento e la ricostruzione, ben 27 erano stati occupati.

L'intervento degli uomini del Vice Comandante Ciro Esposito ha consentito il rapido e completo sgombero degli alloggi senza alcuna complicazione.

L’operazione coordinata sul posto dal Capitano Antonio Borrelli responsabile Unità Operativa Tutela Patrimonio e dal Capitano Antonio Muriano responsabile della U.O. S. Giovanni- ha visto l’impiego di 70 operatori della Municipale ed ha riguardato alloggi peraltro inabitabili, sprovvisti perfino di energia elettrica, di acqua e di gas.

Hanno partecipato all’operazione la Polizia di Stato per gli aspetti di ordine pubblico, l’Arma dei Carabinieri nonché i Vigili del Fuoco, l’ASL territoriale ed il Servizio Patrimonio del Comune di Napoli.

Tutti gli occupanti sono stati identificati e deferiti alla competente Autorità. Allo stato sono ancora in atto le attività di ripristino degli inibitori in muratura degli accessi.