Log in
21-Nov-2018 Aggiornato alle 12:38 +0100

Napoli Secondigliano, aveva con se 99 banconote da 20 euro false: arrestato dai Carabinieri

L'uomo è stato condannato ad un anno di reclusione con sospensione della pena subordinata allo svolgimento di lavori di pubblica utilità per il Comune di Sant'Antimo

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli, nell'ambito del servizio hanno proceduto a controllare lungo la Via delle Industrie un 36enne di origini ucraine, R. G. domiciliato a Sant’Antimo, già noto alle forze dell'ordine. L'uomo è stato trovato in possesso di trovato in possesso di 99 banconote da 20 euro false.

L’uomo è stato tratto in arresto per spendita e introduzione nello Stato senza concerto di monete false, giudicato con rito direttissimo, è stato condannato ad un anno di reclusione ma non entrerà in carcere perché vi sarà la sospensione della pena subordinata allo svolgimento di lavori di pubblica utilità per il Comune di Sant’Antimo.

A Diffondere la notizia un comunicato del Comando Provinciale Carabinieri Napoli

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.