Log in
21-Nov-2018 Aggiornato alle 10:16 +0100

Napoli, riepilogo dati delle attività di Polizia stradale degli ultimi 10 giorni espletate dalla Polizia Municipale.

  • Scritto da Nota stampa
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti

Nell’ambito delle attività di controllo del territorio , con particolare riferimento alle zone periferiche della Città, durante gli ultimi 10 giorni gli agenti della Unità Operativa Motociclisti hanno intensificato i controlli di polizia stradale intervenendo nei quartieri di San Giovanni a Teduccio, Soccavo e in altre zone della periferia orientale e occidentale.

Oltre 100 veicoli a due ruote sono stati sottoposti a fermo o sequestro amministrativo; 200 sono stati gli accertamenti di violazione a carico dei proprietari di veicoli che circolavano nelle corsie preferenziali che interessano le principali arterie di scorrimento, come quella di via Marina; altri 200 accertamenti sono stati espletati a carico dei conducenti che facevano uso del telefonino o che non utilizzavano le cinture di sicurezza durante la guida.

Le violazioni più ricorrenti sono state:

  • - omesso uso del casco (71 casi verbalizzati);
  • - mancanza di copertura assicurativa RCA (65 casi verbalizzati);
  • - uso del telefonino durante la guida (77 casi verbalizzati);
  • - utilizzo delle cinture di sicurezza (112 casi verbalizzati);
  • - accessi abusivi nelle corsie preferenziali (181 casi verbalizzati).

Nell’ultimo weekend, infine, è stata effettuata l'ultima postazione di controllo prevista dal progetto territoriale NNIDAC "Stupefacente... la vita!" e tra discesa Coroglio e via Posillipo il personale di Polizia Municipale, avvalendosi del supporto della Croce Rossa Italiana, ha eseguito 113 controlli accertando 2 casi di guida in stato di ebbrezza alcolica e 5 casi di guida sotto l’effetto di stupefacenti.