Log in
13-Nov-2018 Aggiornato alle 19:21 +0100

Napoli, primo asilo nido comunale al Vomero

  • Scritto da Comunicato Stampa
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti
Napoli, primo asilo nido comunale al Vomero Foto: pixabay.com

Inaugurazione dell'asilo "Il Cucciolo"

Domani, sabato 23 gennaio alle 10.30 alla presenza del sindaco Luigi de Magistris, dell' Assessore alla scuola Annamaria Palmieri e del Presidente della V° municipalità Mario Coppeto verrà inaugurato  "Il Cucciolo", primo nido comunale del quartiere Vomero-Arenella, in via Bernardo Cavallino.
A riprova dell'importanza della collaborazione tra istituzioni, il nido e' il prodotto del finanziamento regionale tramite fondi Fesr (350.000 euro) dell'utilizzo efficace dei fondi  del PAC (Piano di azione e coesione) per arredi e gestione,  e dell'impegno del Comune e della municipalità nelle anticipazioni economiche, nella progettazione e nella direzione lavori: in circa 400 mq, aule calde e accoglienti, arredate con gusto e attrezzate secondo i più alti  parametri di qualità e sicurezza accoglieranno 25 bambini tra i 12 e 36 mesi. All'esterno 150 mq di area giochi.
"La titolarità pubblica dei servizi educativi e' garanzia di equità e di pari opportunità di crescita per i piccoli cittadini e tutti i quartieri ne hanno uguale diritto". Ci abbiamo creduto e abbiamo collaborato costantemente alla realizzazione del Cucciolo che, da un lato, colma un vuoto, l'assenza di un nido a titolarità pubblica nella V municipalità, ma che è e vuol essere anche un inizio, giacché altri spazi educativi per i più piccoli sorgeranno nel territorio, presso la Savy Lopez e ai Camaldoli". E' quanto hanno dichiarato l'Assessore alla scuola ed il Presidente della Municipalità.