Log in
13-Nov-2018 Aggiornato alle 19:21 +0100

Napoli, Polizia Municipale: sequestrati 220kg di materiale esplodente

  • Scritto da Nota Stampa, Ufficio stampa Comune di Napoli
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti

Nell’ambito delle attività di controllo finalizzate alla prevenzione ed alla repressione del commercio illegale ed ambulante di fuochi d’artificio e giochi pirotecnici, disposte dalla Questura di Napoli e che vedono in prima linea, sul territorio cittadino, la Polizia Municipale di Napoli, questa notte personale della Unità Operativa Investigativa Centrale ha effettuato l’accesso in un edificio abbandonato al Rione Amicizia, all’angolo tra viale Maddalena e cupa Pozzelle.

Le segnalazioni anonime – che trovavano effettivo riscontro – avevano qui indicato la presenza di un deposito di pericoloso materiale esplodente, pronto per essere immesso illegalmente in commercio.

Le operazioni hanno portato al sequestro di 220 chilogrammi di materiale esplodente di diverse categorie di genere proibito e di fuochi privi di etichettatura o batterie di artifici pericolosi. Sono in corso le attività d’indagine finalizzate all’individuazione dei responsabili.

Le attività di controllo si intensificheranno in serata, per contrastare la tradizionale comparsa delle numerose bancarelle e dei presidi ambulanti, allestiti per il commercio dei fuochi d’artificio nelle ore più vicine alla mezzanotte.