Log in
13-Nov-2018 Aggiornato alle 19:21 +0100

Napoli, nuovo nodo di interscambio in Viale della Libertà

  • Scritto da Nota stampa
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti
Napoli, nuovo nodo di interscambio in Viale della Libertà Foto: maps.google.it - Stazione Agnano - Bagnoli
Il Sindaco di Napoli e l'assessore Calabrese, con i rappresentanti di ANM e RFI presenti alle ore 11.30 per seguire l'andamento della prima giornata dell'entrata in funzione del parcheggio

Lunedì 2 maggio entra in funzione il parcheggio di viale della Liberazione a Bagnoli, realizzato in prossimità della stazione Bagnoli - Agnano della linea M2 (Pozzuoli - San Giovanni) e del complesso dell’ex Comando N.A.T.O. in Viale della Liberazione. Il costo dell'intervento ammonta a circa sette milioni di euro, totalmente finanziati dal Comune di Napoli

Per pubblicizzare l'entrata in esercizio del parcheggio di viale della Liberazione, la sosta sarà gratuita per i primi 7 giorni dopo l'apertura. Successivamente saranno definite le tariffe agevolate degli abbonamenti per la sosta di interscambio e per i residenti nell'area.

Il parcheggio, che ospiterà fino a 330 auto e oltre 100 moto, è totalmente interrato, si sviluppa per circa 10.000 mq. distribuiti su tre livelli collegati da vani scala antincendio e da ascensori oleodinamici. E' accessibile da viale della Liberazione, dal quartiere di Bagnoli e ha un collegamento pedonale diretto con la stazione della linea 2 della metropolitana di Napoli.

Circa 1.000 mq. del livello di copertura del parcheggio, accessibile da viale della Liberazione, sono destinati allo stazionamento dei bus della ANM che servono la Municipalità Bagnoli - Fuorigrotta.

Si tratta di un nodo di interscambio integrato, tra i veicoli privati, i bus e la linea 2 della metropolitana, fondamentale per intercettare i flussi provenienti dalla zona occidentale dell'area metropolitana, oltre che dai quartieri Bagnoli e Fuorigrotta, e diretti al centro della città di Napoli.