Log in
13-Nov-2018 Aggiornato alle 18:40 +0100

Napoli, nuovo dispositivo di traffico sperimentale in via Cappella Cangiani

  • Scritto da Nota stampa Comune di Napoli
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti
Napoli, nuovo dispositivo di traffico sperimentale in via Cappella Cangiani Piantina del Dispositivo via Cangiani

E' stato avviato il nuovo dispositivo di circolazione in cappella Cangiani, con la realizzazione in via sperimentale di una rotatoria in plastica.

Il dispositivo di circolazione, studiato dall'Assessorato alla Mobilità è stato attuato in occasione dei lavori di potenziamento del sistema fognario in cappella Cangiani ed ha previsto anche il doppio senso di circolazione su via Leonardo Bianchi, già attuato da oltre 10 giorni.

Con la fase sperimentale verranno anche verificate le esigenze per consentire l'immissione dei bus e dei veicoli pesanti in via Sant'Ignazio di Loyola.

“Con la realizzazione di questo intervento in cappella Cangiani sperimentiamo la regolamentazione di uno dei nodi di traffico storici della città” dichiara Mario Calabrese, Assessore alla Mobilità.

“Nei prossimi giorni monitoreremo costantemente il dispositivo per valutare eventuali correttivi che dovessero rendersi necessari. Voglio ricordare che, contemporanemente, con Tangenziale di Napoli stiamo portando avanti i lavori per un intervento analogo su via Cilea, in corrispondenza dell'immissione in tangenziale. E infine, sempre in questa zona, stiamo portando finalmente a soluzione con la Sovrintendenza la questione dei barbacani lungo via Miano.”