Log in
21-Nov-2018 Aggiornato alle 16:29 +0100

Napoli, lavori in via Chiatamone dopo la caduta dei blocchi di tufo

  • Scritto da Nota stampa, Comune di Napoli
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti
Napoli, lavori in via Chiatamone dopo la caduta dei blocchi di tufo foto: archivio

A seguito dalla caduta di alcuni detriti dal contrafforte tufaceo di Monte Echia, avvenuta il 24 ottobre, i servizi tecnici dell’Amministrazione hanno avviato immediatamente le necessarie verifiche ed accertamenti tecnici.

Nel corso di tali attività, si è provveduto ad una prima fase di rimozione di blocchi di tufo e di altri detriti dalla parte bassa del contrafforte.

Da domani 28 ottobre inizieranno i lavori di istallazione di una impalcatura per completare le attività di verifica e messa in sicurezza dell'intero contrafforte interessato dai recenti dissesti.

Data la complessità della struttura muraria, si prevede che il montaggio dell'impalcatura verrà completato entro circa 20 gg, al termine dei quali si potrà procedere alla riapertura di via Chiatamone.

L'amministrazione inoltre ha già avviato le procedure per acquisire dei finanziamenti specifici per la sistemazione dell'intero costone murario a contenimento del belvedere di Monte Echia. Lo rende noto l’assessorato alle infrastrutture.