Log in
18-Nov-2018 Aggiornato alle 21:36 +0100

Napoli, la Polizia Municipale sorprende un minorenne a vendere droga

  • Scritto da Nota stampa
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti

Nell’ambito delle attività di controllo del territorio predisposti dal Comando della Polizia Municipale finalizzati a tutelare i cittadini da ogni forma di abuso e illegalità, una pattuglia di Agenti della U.O. Tutela Ambientale durante un servizio di vigilanza della zona di Piazza Dante, individuava uno spacciatore di droga che, all’angolo tra via Vincenzo Bellini e via Carlo Doria, vendeva stupefacenti ad un proprio “cliente”.

Alla vista dei poliziotti municipali l’acquirente si dileguava tra la folla riuscendo a fuggire ma il venditore, un cittadino extracomunitario minorenne, di anni 17, senza fissa dimora, veniva bloccato e accompagnato presso gli uffici della Polizia Locale.

Sottoposto a perquisizione personale, il minorenne risultava detenere ulteriori cinque bustine di erba – dalle analisi successive è risultata essere marijuana - nascoste negli slip oltre a una somma di denaro frutto dei precedenti traffici.

Informato il Pubblico Ministero di turno presso il Tribunale dei Minorenni, questi ne ordinava l’arresto e l’accompagnamento presso il centro di accoglienza per minori sito nello stesso Tribunale al Viale Colli Aminei disponendo, al contempo, il sequestro dello stupefacente e dei soldi.