Log in
13-Nov-2018 Aggiornato alle 19:21 +0100

Napoli, la Polizia Municipale ferma in Piazza Garibaldi minore italiano in possesso di droga in compagnia di tre pregiudicati

  • Scritto da Nota stampa
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti
Napoli, la Polizia Municipale ferma in Piazza Garibaldi minore italiano in possesso di droga in compagnia di tre pregiudicati Foto: repertorio

Gli Agenti della U.O. Tutela Minori durante il servizio di controllo di Piazza Garibaldi e zone limitrofe hanno fermato un minore italiano in possesso di sostanza stupefacente ed in compagnia di tre pregiudicati ben conosciuti alle Forze dell’Ordine. Il minore è stato visto in Via Carriera Grande, area interessata da attività di spaccio, mentre riceveva dalle mani di uno dei tre soggetti qualcosa che, alla vista degli Agenti, lasciava cadere al suolo. La sostanza rinvenuta risultava essere hashish ed i tre soggetti in compagnia del minore risultavano pregiudicati per reati vari che vanno dalla truffa, all’estorsione, alla violenza di gruppo e venivano ulteriormente segnalati sia all’Autorità Giudiziaria che all’Autorità di Polizia per l’emissione di misure di sicurezza. Il minore è stato affidato ai genitori previa diffida di maggiore vigilanza sullo stesso. Nel contempo in zona veniva rintracciato un giovane tunisino mentre occultava all’interno dei pantaloni un fascio di banconote; a seguito dei successivi accertamenti l’extracomunitario risultava destinatario di un Ordine di espulsione dal territorio nazionale e veniva trovato in possesso di circa 3000 euro, di cui non sapeva dare spiegazioni sulla provenienza e che venivano posti in sequestro penale. Quest’ultimo episodio si inserisce nell’intensa attività di vigilanza nella piazza di spaccio attiva in Piazza Garibaldi e messa in atto dalla U.O. Tutela Emergenze Sociale e Minori al fine di restituire dignità e sicurezza ad abitanti e turisti della zona.