Log in
17-Nov-2018 Aggiornato alle 12:50 +0100

Napoli, Il Vicesindaco Sodano e l'Assessore al Lavoro Panini incontrano i curatori fallimentari di Bagnoli Futura

  • Scritto da Nota stampa
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti

Durante l'incontro si è posto come prioritario il tema della difesa dell'occupazione, a maggior ragione in una fase complessa come l'attuale che vede la dichiarazione di fallimento di Bagnoli Futura.

La curatela ha assicurato che il tema della difesa dell'occupazione è un tema pienamente condiviso ed assunto dalla stessa.

In questa ottica, difesa dell'occupazione e valorizzazione delle professionalità, il Comune ha ribadito alla Curatela la decisione e l'impegno di ricorrere per tutti i lavoratori di Bagnoli Futura - all'istituto della mobilità verso altre partecipate, così come prevista dalla Legge di stabilità per il 2014. Inoltre, per dare concretezza e avvio ad una procedura complessa, il Comune ha  esplicitato la volontà di accelerare la mobilità verso altre partecipate a partire da quanto già ipotizzato –su indicazione dell'Amministrazione comunale - fra Bagnoli Futura ed alcunepartecipate.

La Curatela si è impegnata ad attivare immediatamente tutte le procedure necessarie ad accompagnare il percorso di mobilità verso le altre partecipate. Infine, al termine dell'incontro, si è deciso di seguire in modo condiviso tutte le fasi relative ai lavoratori.

Il Comune di Napoli è impegnato a ricercare tutte le condizioni per far uscire rapidamente Bagnoli Futura dal fallimento per non lasciare l'area di Bagnoli priva di ipotesi di rilancio e sviluppo, per salvaguardare il lavoro, per confermare il ruolo dell'indotto. Nei prossimi giorni verranno convocate formalmente le organizzazioni sindacali.