Log in
15-Nov-2018 Aggiornato alle 15:01 +0100

Napoli, frequentava gli stessi luoghi della nonostante gli fosse stato vietato

  • Scritto da Nota stampa, Comune di Napoli
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti
Napoli, frequentava gli stessi luoghi della nonostante gli fosse stato vietato Foto: Archivio Napoli, frequentava gli stessi luoghi della nonostante gli fosse stato vietato

L'uomo, con questi comprtamenti, cercava di convicere la sua ex a torna con lui.

I Carabinieri della Stazione di Secondigliano hanno tratto in arresto un 45enne della cupa Capodichino finora sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex moglie 43enne e alla ex moglie stessa a seguito di denuncia della signora per una serie di episodi configuranti atti persecutori perpetrati con l’intento di convincerla a riallacciare la relazione.

Leggi ancheNAPOLI, RUBAVANO GLI PNEUMATICI DALLE VETTURE IN SOSTA: BECCATI IN VIALE RAFFAELLO

Dopo la denuncia e le prime indagini dell’Arma l’AG del Tribunale di Napoli Nord aveva disposto la misura del divieto di avvicinamento, misura che il 45enne aveva più volte violato con cadenza quotidiana, anche più volte al giorno, transitando e soffermandosi nei pressi dell’abitazione e del luogo di lavoro della ex.

L’ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dopo puntuali accertamenti sulle violazioni dispone gli arresti domiciliari, ai quali, dopo le formalità di rito, l’uomo è stato sottoposto.