Log in
21-Nov-2018 Aggiornato alle 12:38 +0100

Napoli, corso Umberto sequestrato gioco delle 3 campanelle

  • Scritto da Comunicato Stampa
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti

Deferite all'Autorità Giudiziaria 5 persone già denunciate pochi giorni prima per lo stesso reato


Nell’ambito delle attività di prevenzione e controllo del territorio predisposte dal Comando Generale della Polizia Municipale, finalizzate al contrasto delle attività illegali, gli agenti della U.O. Polizia Investigativa Centrale, sono intervenuti al Corso Umberto I a seguito di appostamento con abiti civili e auto del Corpo prive di insegne ed hanno sorpreso un gruppo di 5 persone che svolgeva in modo organizzato il gioco delle tre campanelle, ciascuno alternandosi in vari ruoli: addetto alle campanelle, complici scommettitori, vedetta.

Al momento dell’intervento i cittadini e i turisti che erano stati attirati dalle false scommesse si allontanavano presumibilmente intimoriti dal controllo.

Tutti i soggetti coinvolti (T.B. di anni 46; T.G. di anni 44; T.U. di anni 21; F.E. di anni 54; D.C. di anni 65), appartenenti alla stessa famiglia - già noti per esser stati segnalati alla Procura della Repubblica per lo stesso illecito commesso alcuni giorni prima – sono stati nuovamente deferiti all’Autorità Giudiziaria con denuncia in stato di libertà per concorso aggravato in esercizio abusivo di attività di giuoco o di scommessa con conseguente sequestro delle attrezzature di gioco.