Log in
13-Nov-2018 Aggiornato alle 19:21 +0100

Napoli, cinquantenne arrestato dalla Polizia Municipale per furto con strappo

  • Scritto da Comunicato Stampa
  • Pubblicato in News
  • 0 commenti
Napoli, cinquantenne arrestato dalla Polizia Municipale per furto con strappo pixabay.com

Nell’ambito dei servizi predisposti dalla Polizia Municipale finalizzati ad assicurare il controllo del territorio nell’area di Via Roma al fine di contrastare il fenomeno dell’ambulantato abusivo e per l’osservanza del corretto sversamento di rifiuti, personale della Unità Avvocata, ha arrestato un uomo nella Galleria Umberto mentre cercava di allontanarsi assicurandosi di non essere seguito.

Gli agenti dopo averlo seguito lo hanno bloccato all’interno della Galleria in via Toledo, dove accertavano che poco prima in vico S. Matteo (quartieri spagnoli), il fermato si era reso colpevole di furto con strappo ai danni di una signora, di nazionalità filippina, sottraendole con violenza un portamonete con all’interno la somma di 290 euro, spintonandola, facendola cadere e procurandole lesioni.

Sull’uomo, immediatamente riconosciuto dalla vittima, veniva rinvenuta e recuperata l’intera refurtiva.

L’uomo, L. G. napoletano di cinquant’anni, gravato da numerosi precedenti penali specifici,è stato dunque arrestato per furto con relative aggravanti specifiche nonché per lesioni personali di cui agli artt. 624 – 625 – 582 C.P. e condotto in Questura per essere giudicato per rito direttissimo.

 Il giudizio si celebrerà però il 29 settembre e nelle more è stata disposta la misura cautelare degli arresti domiciliari.-