Log in
18-Sep-2019 Aggiornato alle 11:11 +0200

Napoli Centro Direzionale, ruba un estintore da un ufficio del Ministero: arrestato

Napoli Centro Direzionale, ruba un estintore da un ufficio del Ministero: arrestato Foto: archivio Napoli Centro Direzionale, ruba un estintore da un ufficio del Ministero: arrestato

L'uomo per evitare l'arresto non ha esitato a sferrare un pugno ad un Carabiniere, ma la sua resistenza è stata inutile.

F.I.K., 32enne di origine ucraina, in Italia senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, è stato preso dai Carabinieri della Compagnia Poggioreale dopo aver rubato un estintore dagli uffici della Ragioneria di Stato del Ministero “Economia e Finanze”. i militari, di pattuglia in zona, sono stati inviati lì dalla centrale operativa dopo una segnalazione arrivata al 112 da parte di una guardia giurata.

Leggi ancheNAPOLI POGGIOREALE, TENTA DI RUBARE UN'AUTO MA È STATO SORPRESO DAI CARABINIERI

Nelle fasi dell’arresto, l’uomo per evitare le manette ha colpito un militare con un pugno ma i Carabinieri, dopo aver vinto la sua resistenza, lo hanno tratto in arresto. Il 32enne ucraino dovrà rispondere di furto aggravato e violenza e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo è in attesa di essere giudicato attraverso il rito direttissimo.

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.