Log in
17-Nov-2018 Aggiornato alle 12:50 +0100

Dal 2014 per il rinnovo della Patente non verra più apposto il bollino

Dal prossimo anno. la Patente sarà rinnovata integralmente, non si applicherà piu il bollino di convalida, ma sarà sostituita alla sua scadenza naturale.

Il Ministero dei trasporti ha stabilito con un Decreto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 10-Dicembre che a partire dal 9 Gennaio prossimo la patente di guida, alla sua scadenza, dovrà essere sostituita integralmente, in questo modo si rinnoveranno in automatico sia la foto del titolare, che tante volte riportava quella di gioventù, sia l’indirizzo di residenza che nella maggior parte dei casi non veniva aggiornata lasciando la vecchia residenza.
 
L’iter del rinnovo sarà eseguito in forma telematica, la data di entrata in vigore della nuova norma sarà il 9 di Gennaio, alla quale sono previsti 20 giorni di tolleranza per il passaggio delle normative, per cui la data ufficiale dell’entrata in vigore della nuova Patente dovrebbe coincidere con il 29 di Gennaio 2014, come riportato dal quotidiano “Il Mattino di Napoli”.

Il costo della procedura è rimasto lo stesso di prima, cioè, 25 euro, tra cui, 16 euro per la marca da bollo e 9 euro dei diritti di Motorizzazione, da pagare con bollettino postale dedicato, il tutto va consegnato poi al medico, insieme alla fotografia in formato cartaceo, a questi vanno aggiunti i costi della visita medica e i costi della raccomandata (posta assicurata) 6.80 euro.

Quindi, è consigliabile controllare la scadenza indicata per verificare se si è nella vecchia normativa che prevede ancora l’apposizione del bollino, o nella nuova normativa con la sostituzione totale.
 
 

Vincenzo Cacciapuoti

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.