Log in
15-Nov-2018 Aggiornato alle 18:25 +0100

Aveva 41 dosi di eroina in tasca: arrestato pusher sul C.so Secondigliano

Aveva 41 dosi di eroina in tasca: arrestato pusher sul C.so Secondigliano Foto: Questura di Napoli

Gli agenti erano impegnati in un servizio di osservazione ed appostamento quando lo hanno bloccato dopo l'ennesimo scambio di droga e denaro

NAPOLI SECONDIGLIANO - Ieri pomeriggio, nell’ambito di un servizio antidroga, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Secondigliano, hanno arrestato il pregiudicato G. R. napoletano di 24 anni.

Alle 13:40 circa, durante un’attività di appostamento ed osservazione in corso Secondigliano, i poliziotti hanno notato il 24enne fermo sul marciapiede. Lo stesso veniva avvicinato da diversi individui che dietro la consegna di denaro ricevevano in cambio un involucro di piccole dimensioni.

Dopo l'ennesimo scambio gli agenti lo hanno circondato e bloccato. Il giovane è stato sottoposto ad una perquisizione personale, come da prassi per questi interventi ed è stato trovato in possesso di 41dosi di eroina e 664,50 euro in banconote di vario taglio.

G.R. è stato pertanto arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale. A diffondere la notizia una comunicato della Questura di Napoli

Redazione

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.