Log in
13-Nov-2018 Aggiornato alle 18:40 +0100

Torre Annunziata, scoperto sistema radicato di corruzione in atti giudiziari

  • Scritto da Nota stampa Comando Provinciale GdF Napoli
  • Pubblicato in Focus
  • 0 commenti
Torre Annunziata, scoperto sistema radicato di corruzione in atti giudiziari Foto: archivio Torre Annunziata, scoperto sistema radicato di corruzione in atti giudiziari

Arrestate 22 persone, implicati soprattutto magistrati onorari e professionisti dell'area di Torre Annunziata.

Nella mattinata odierna, il gruppo della Guardia di Finanza di Torre Annunziata ha eseguito un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali - emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Roma - nei confronti di 22 soggetti tratti in arresto in quanto coinvolti in un radicato sistema di condotte corruttive, che vede implicati soprattutto magistrati onorari e professionisti dell’area oplontina.

Leggi ancheBLITZ NOTTURNO DEI CARABINIERI, 21 ORDINANZE A TORRE ANNUNZIATA

In particolare, l’attività di indagine ha consentito di ricostruire un quadro indiziario che evidenzia una sistematicità di condotte di “corruzione in atti giudiziari” perpetrate da diversi giudici di pace, numerosi avvocati e svariati consulenti tecnici, con riferimento a contenziosi civili riguardanti sinistri stradali, in talune circostanze caratterizzati da profili di falsità.

Contestualmente all’esecuzione delle misure cautelari personali, sono in corso perquisizioni locali nei confronti di diversi indagati, alcune delle quali disposte dalla Procura della Repubblica di Torre Annunziata.