Log in
16-Nov-2018 Aggiornato alle 18:17 +0100

Napoli, "Natale a Napoli 2015" gli appuntamenti del week-end 12 e 13 dicembre

  • Scritto da Comunicato Stampa
  • Pubblicato in Focus
  • 0 commenti

“Natale a Napoli 2015” Questi gli appuntamenti del prossimo week-end

Sabato 12 dicembre: *MAST (MASCHIO ANGIOINO SMART TOUR) Si parte alle 11.30, con l'inaugurazione di MAST (Maschio Angioino Smart Tour). Per la prima volta il monumento simbolo della città di Napoli, Castel Nuovo (noto anche come Maschio Angioino), si racconta secondo un innovativo modello di fruizione basato sulle tecnologie dell’Internet delle cose. Al suo interno due splendide esposizioni cattureranno l’attenzione dei visitatori e dei turisti: al primo piano è stata allestita la Sala Carlo V con le cinquantotto sculture della collezione Jerace, mai esposte tutte insieme; al terzo piano del Museo Civico la grande sala è invece interamente dedicata al Novecento, con pitture e sculture di proprietà del Municipio napoletano, precedentemente disseminate nei diversi uffici e dunque non fruibili al pubblico. Una riorganizzazione della collezione che, per la prima volta, offrirà ai visitatori opere di scultura e pittura di notevole bellezza. Il progetto è frutto di una collaborazione tra il Comune di Napoli - Assessorato alla Cultura e al Turismo e Servizio Patrimonio Artistico e Beni Culturali, il Distretto DATABENC (Distretto ad Alta Tecnologia per i Beni Culturali) e il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università di Napoli Federico II.

*NOTTE D’ARTE 2015 La cultura della Pace Si prosegue dalle 17.00 e fino alle 3.00 con la NOTTE D'ARTE – La cultura della Pace. Il centro storico della città si anima per un’intera notte. Percorsi itineranti / Musei / Chiese / Musica live / Cibo da Starda. Mostre, spettacoli, concerti con musei aperti ben oltre il solito orari. Tra i tantissimi appuntamenti, al Complesso di San Domenico Maggiore, la mostra "Acqua è vita", percorso sensoriale e mostra di vignette a cura di Amref Health Africa; in Piazza Dante, alle 17.00 il convegno "L'incontro delle culture genera pace" a cui prenderanno parte il sindaco di Napoli Luigi de Magistris e il presidente della Municipalità 2 Francesco Chirico, e alle 20.30 il concerto di Tony Esposito, Valentina Stella e Saba Anglana. In piazza del Gesù, anteprima Napoli Strit Food Festival.

* UNDICI CANTI DELL’AMOR DIVINO Alle 20.00 alla Chiesa della Pietà dei Turchini, penultimo appuntamento della rassegna musicale La musica dello spirito con UNDICI CANTI DELL’AMOR DIVINO, una narrazione che esplora terre di confine, nel tempo e nello spazio, dall’antichità al presente. Il timbro arcaico delle millenarie tradizioni vocali trasmesse oralmente tra il Medioriente e l’Oriente – culle del mondo - dialoga con il timbro accogliente dell’oud turco, per raccontare la memoria che rende l’uomo esule e l’Amore che sigilla l’incontro tra la nostra terra, la nostra lingua e il nostro amato. Domenica 13 dicembre

*INAUGURAZIONE STAGIONE D'OPERA E BALLETTO del TEATRO SAN CARLO in replica fino al 22 dicembre 2015 CARMEN Musica di Georges Bizet Libretto di Henri Meilhac e Ludovic Halévy Direttore | Zubin Mehta (13, 14, 16, 20 dicembre) / Jacques Delacote Regia | Daniele Finzi Pasca Creative Associate | Julie Hameli Nuovo Allestimento del Teatro di San Carlo Orchestra, Coro e Coro di Voci Bianche del Teatro di San Carlo

* A Piazza del Plebiscito alle 21.00 Per La rassegna musicale MUSICA DELLO SPIRITO – L'UNITÀ TRASCENDENTE DELLA MUSICA NELLE RELIGIONI ideata dal M° Massimo Fargnoli, organizzata dall’Accademia Musicale Napoletana realizzata in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli

Grande concerto di chiusura PASSION di Peter Gabriel per l'occasione ILLUMINAZIONE DEL COLONNATO DI SAN FRANCESCO DI PAOLA IN PROGRESSIONE CROMATICA con i colori della sinestesia di Alexander Scriabin nel centesimo anniversario della morte Prima esecuzione integrale dal vivo della colonna sonora del film ‘L’ultima tentazione di Cristo’ di Martin Scorsese (1989) da un’idea Massimo Fargnoli, prodotta dall’Accademia Musicale Napoletana. Revisione e trascrizione di Francesco Albano con la collaborazione di Salvio Vassallo con la FRANCESCO ALBANO OPEN ENSEMBLE.

*Inizia inoltre questo fine settimana l'iniziativa voluta dall'Assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli Nino Daniele Aspettando La Piazza Incantata, un programma di flashmob di cori che fanno incursione nei siti turistici e per le strade intrattenendo i visitatori. Sono i cori della Arcc, associazione regionale cori amatoriali, con il patrocinio della Feniarco associazione nazionale cori amatoriali. In questo primo weekend i cori si concentreranno intorno al Maschio Angioino, i prossimi interventi si concentreranno in via Duomo, lungo i decumani, presso la Stazione Centrale e al Centro Direzionale di Napoli. Il titolo dell'iniziativa rimanda al grande concerto di cori previsto il 9 aprile prossimo organizzato dal Comune di Napoli in collaborazione con il MIUR -Comitato Nazionale per l'apprendimento pratico della musica nelle scuole*.