Log in
14-Nov-2018 Aggiornato alle 19:38 +0100

Napoli, non vuole pagare il biglietto EAV ed aggredisce i controllori

  • Scritto da Nota stampa, Questura di Napoli
  • Pubblicato in Focus
  • 0 commenti
Napoli, non vuole pagare il biglietto EAV ed aggredisce i controllori foto: archivio

Una 22enne non intendeva pagare il biglietto alla richiesta del titolo di viaggio ha aggredito due controllori, fermata da una pattuglia dell'esercito ha aggredito anche i poliziotti che la stavano arrestando

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Vicaria Mercato hanno arrestato P. M., nigeriana di 22 anni, responsabile dei reati di violenza, resistenza, lesioni a Pubblico Ufficiale e incaricato di Pubblico Servizio, danneggiamento di beni della Pubblica Amministrazione e interruzione di Pubblico Servizio.

Stamattina la donna ha tentato di entrare nella stazione dell’EAV di Piazza Garibaldi cercando di non pagare il biglietto. Notata da un controllore che le ha chiesto di esibire il titolo di viaggio, la 22enne non ha esitato ad aggredirla tirandole i capelli e prendere poi a morsi un altro controllore nel frattempo venuto in aiuto della sua collega.

Un pattuglia dell’Esercito è riuscita a fermare la furia della donna che è stata poi arrestata dagli agenti della Polizia di Stato.

P. M. ha proseguito comunque con il suo atteggiamento violento distruggendo una torcia in dotazione alla volante e danneggiando la stessa nell’abitacolo. Ma ha avuto anche il tempo di aggredire uno dei poliziotti.

La donna è stata arrestata ed è ora in attesa del giudizio direttissimo.