Log in
17-Nov-2018 Aggiornato alle 12:50 +0100

Napoli, martedì 6 ottobre 2015 si è conclusa con grande successo l’edizione 2015 della fiera Vebo.

  • Scritto da Comunicato Stampa
  • Pubblicato in Focus
  • 0 commenti

 Grandi ed importanti marchi del settore (circa 650 molti dei quali sono stati curati in tutti i dettagli di design dall’azienda Planet Stand Creation leader in Italia nel settore degli allestimenti fieristici) e i professionisti della distribuzione che hanno scelto NAPOLI per presentare le nuove linee di tendenza. I visitatori hanno potuto scoprire in anteprima i trend 2016 nel campo dell’oggettistica e dell’arredamento made in Italy, apprezzato anche a livello internazionale. Molto gradimento hanno riscosso nell’ambito della confetteria l’azienda napoletana Confetteria Orefice, per quanto concerne l’oggettistica da regalo le campane: Maela Collection, Empirea, Lilly Art e Gli Alberelli. Molte, inoltre, le aziende che dal nord Italia hanno deciso di investire nella nostra città tra queste: Bertolozzi, Mazzoleni e Bicchielli hanno arricchito la manifestazione con le loro collezioni. Per quanto riguarda il mercato delle bomboniere, i nuovi trend si sono focalizzati su un prodotto eco-friendly, realizzato nel rispetto della natura e quindi che abbia delle caratteristiche ben precise, quali il materiale a basso impatto ambientale, le linee morbide ed i toni rigorosamente naturali, con sfumature del legno ed un design moderno e funzionale. Il VEBO è ormai un’ambita vetrina dell’artigianato italiano, che si contraddistingue per la sua creatività e che richiama l’attenzione di numerosi espositori del nord, pronti ad investire sulla nostra città. Madrina di questa edizione la splendida Anna Falchi.