Log in
17-Nov-2018 Aggiornato alle 12:50 +0100

Napoli, lotta ai parcheggiatori abusivi in città

  • Scritto da nota stampa comune napoli
  • Pubblicato in Focus
  • 0 commenti

Controlli a tappeto da parte della Polizia Municipale

Napoli. I controlli della Polizia Municipale per la verifica e il rispetto della nuova ordinanza della movida emanata dal Sindaco sui temi della sicurezza ed igiene sono proseguiti anche nella sera e notte  tra  domenica e lunedì. Personale delle Unità Operative  Vomero e di Tutela Ambientale ha effettuato controlli al rispetto della O.S. 8/2018 nelle zone del quartiere Vomero e Centro Storico. In Largo Girolamo Giusso il titolare  di un'attività di Kebab è stato sanzionato ai sensi art. 4 della O.S. per mancata pulizia degli spazi antistanti alla attività commerciale.Nella zona tra Piazza Garibaldi e Corso Garibaldi sono stati sanzionati tre esercenti di attività che non rispettavano l'orario imposto della chiusura alle 02,30.Come previsto dalla Ordinanza per tutti scatterà la segnalazione agli Uffici Competenti per i successivi adempimenti.Sempre nella  sera e notte  tra  domenica e lunedì, sono continuati i controlli per contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi.

Leggi anche: CASERTA, INTERVENTI ANTI ABUSIVISMO: 5 PARCHEGGIATORI ABUSIVI SANZIONATI E UN DENUCIATOCASERTA, INTERVENTI ANTI ABUSIVISMO: 5 PARCHEGGIATORI ABUSIVI SANZIONATI E UN DENUCIATO

Gli Agenti dell’Unita’ Operativa Chiaia sono intervenuti in via Chiatamone, via Santa Lucia, Viale Dhorn per poi spostarsi a Mergellina e continuare sulla Collina di Posillipo con particolare riferimento a piazza San Luigi che rappresenta importante luogo di ritrovo della Movida estiva napoletana. Il lavoro delle pattuglie impegnate si è concluso a via Coroglio. In totale 15 i parcheggiatori verbalizzati e 126 le multe elevate a carico dei veicoli in divieto di sosta. In applicazione della recente normativa sulla sicurezza urbana ed in relazione alla nuova Ordinanza Sindacale sulla Movida si è proceduto per soggetti sorpresi a compiere l’attività illecita nelle aree indicate a notificare pure l’ordine di allontanamento. In particolare per due soggetti intercettati in  prossimità della Stazione ferroviaria di Mergellina in Corso Vittorio Emanuele  si è accertata la reiterazione del comportamento oltre che ricevere insieme ad altri due parcheggiatori abusivi sorpresi nelle vicinanze della Funicolare in via Mergellina nuovo ordine di allontanamento con inoltro alla Questura per l’emissione del daspo. Per 5 parcheggiatori sorpresi ad esercitare tra via Posillipo e Coroglio, oltre alla sanzione prevista dei 1000 euro ed all’ordine di allontanamento essendo queste zone ricomprese  nelle aree Movida, si è proceduto anche alla confisca di 75 euro di proventi