Log in
15-Nov-2018 Aggiornato alle 16:28 +0100

[Video] Napoli, Zagrebelsky inaugura la festa del libero pensiero - Web tv Comune di Napoli

Trasmettiamo il servizio della nostra web tv sulla lectio magistralis «Liberi servi» di Gustavo Zagrebelsky, che ha inaugurato mercoledì 7 ottobre la rassegna del pensare libero, organizzata dal Comune di Napoli in collaborazione con l’associazione culturale Astrea e la fondazione Premio Napoli. In una raffinata rielaborazione del racconto del Grande Inquisitore, contenuto nei Fratelli Karamazov di Dostoevskij, il professor Zagrebelsky ha sviluppato un ragionamento sulle categorie che dominano invisibilmente il pensiero e la società contemporanea. «Una legge oggettiva, che non sappiamo chi ha fatto, controlla le nostre esistenze; e questa legge oggettiva si chiama “crescita e sviluppo”», ha sostenuto l’insigne costituzionalista, criticando il dogmatismo economico che presiede ad ogni possibile scelta politica senza una seria possibilità di opposizione. La rassegna Del pensare libero prosegue fino a sabato 10, con incontri pubblici, lezioni e performance.

Video