Log in
13-Nov-2018 Aggiornato alle 19:21 +0100

Napoli, la passione per la letteratura e per i libri a Secondigliano raddoppia

Presso il Centro "Pertini" sarà presentato il libro "Chi, cosa. Rifugiati Transnazionalismo e Frontiere". L'evevento il 25 maggio alle ore 17:00

Napoli Secondigliano. L'associazione LARSEC presenta giovedì 25 Maggio alle 17:00 presso il Centro Pertini "Chi, cosa. Rifugiati Transnazionalismo e Frontiere" curato da O. Costantini, A. Massa, J. Yazdani.

Il volume propone un affresco sul tema della migrazione, con contributi di antropologi italiani e internazionali, capace di spostare lo sguardo al di fuori dei confini europei e focalizzare gli aspetti salienti del fenomeno, le sue criticità tecniche oltre a quelle politico-culturali mantenendo un'impronta divulgativa in grado di catturare l'interesse di un pubblico ampio.”

Due giorni più tardi l’associazione propone al pubblico secondiglianese, alle 17:30 presso la propria sede, il thriller di Diego DioFore Morra”. Una storia dove l’autore si diletta con la psicologia, creando un mondo dove la “gente comune unita dal filo rosso del destino, un’umanità esasperata, giochi di ruolo tra vittime e carnefici.”