Log in
20-Oct-2018 Aggiornato alle 11:44 +0200

Napoli, Ass. Daniele: cordoglio per scomparsa maestro Abbado

La scomparsa del Maestro Claudio Abbado ha posto fine all’avventura di uno dei più grandi direttori d’orchestra dell’ultimo mezzo secolo, non solo un grande artista, ma anche un grande uomo che molto ha amato il nostro Paese, per il quale, fino all’ultimo, ha coltivato l’idea e il progetto di un nuovo rinascimento musicale e culturale.
La sua lotta alla povertà e al disagio sociale giovanile attraverso la musica sono per noi l’esempio di quel tentativo necessario di resuscitare in Italia, nelle nostre Città, quell'amore per l’arte coniugato con lo spirito di solidarietà che ha sempre contraddistinto la nostra cultura nazionale e meridionale.
Risuonano con forza, oggi più che mai, le sue parole di allarme e di assunzione di responsabilità verso le nuove generazioni: «la gioventù è stata letteralmente depredata da prospettive credibili, per le quali valga lo sforzo e la gioia della realizzazione. Non solo chi è nel disagio, ma forse ancor più chi abita il benessere, viene manipolato per diventare un conformista, un animale compratore, un ebete che si nutre solo di superficialità».