Log in
20-Oct-2018 Aggiornato alle 18:05 +0200

Estate a Napoli: festeggiamenti in onore della Madonna della Neve

  • Scritto da Nota stampa Comune di Napoli
  • Pubblicato in Cultura
  • 0 commenti
Estate a Napoli: festeggiamenti in onore della Madonna della Neve foto:pixabay.com

Nell'ambito dell'Estate a Napoli, come ogni anno, interesse dell'Assessorato alla Cultura e al Turismo è anche la valorizzazione delle tradizionali feste religiose della città, grande ricchezza del nostro patrimonio culturale immateriale, intrise di cultura popolare e identitaria, folklore, ritualità, storia. Una sintesi dell'universalismo culturale partenopeo che oggi ha tra l'altro un forte richiamo turistico.

E' il caso dei Festeggiamenti in onore della Madonna della Neve, Santa patrona di Ponticelli, quartiere della zona orientale di Napoli, che si terranno dal 2 all’8 agosto 2016, secondo una tradizione ormai consolidata nei secoli e che, ancora oggi, è un’occasione imperdibile per guardare al passato, ritrovando le radici di un vissuto che è fondamentale per la connotazione identitaria, culturale e aggregativa degli abitanti dell’intero quartiere.

Tali festeggiamenti hanno ormai acquisito una rilevanza così vasta (l’evento è stato riconosciuto quale Patrimonio immateriale d'Italia dall’Istituto Centrale per la DemoEtnoAntropologia) che richiamano migliaia di persone da tutta Napoli e dintorni, spinte dalla fede, dall’amore per la bellezza (considerando che la Basilica, risalente al 1700 e recentemente restaurata, è un notevole monumento artistico) e dall’interesse per le varie iniziative culturali e folkloristiche legate all’evento.

Come ogni anno la festa prevede sia un programma religioso che civile, portati avanti con grande passione, impegno e dedizione dalla comunità religiosa e laica e dal Comitato per i festeggiamenti.

Il programma religioso prevede: Martedì 2 agosto, alle ore 19.30, la Solenne Celebrazione Eucaristica con il rito commemorativo del 102° anniversario della Statua Lignea Cinquecentesca della Madonna della Neve.

Venerdì 5 agosto, Solennità della Madonna della Neve, Sante Messe ogni ora in mattinata che culmineranno, alle ore 19.30, nella Solenne Celebrazione Eucaristica in Piazza Vincenzo Aprea, presieduta da Sua Ecc.za Mons. Miniero, Vescovo di Vallo della Lucania.

Al termine, Atto di affidamento di Ponticelli alla Madonna della Neve e, all’esterno della Basilica, Nevicata d’agosto (rievocazione del miracolo della neve d’agosto sull’Esquilino, nel IV sec d.C.).

Sabato 6 agosto, alle ore 19.00, Messa per i Portatori del Carro e al termine, presentazione del Carro 2016.

Domenica 7 agosto, Giornata del Trionfo della Protettrice sul Carro.

Alle ore 10.30, Intronizzazione dell’Immagine della Madonna della Neve sul Carro ed inizio della processione per le vie del quartiere.

Il programma degli spettacoli prevede:

Martedì 2 agosto, alle ore 21.00, Spettacolo Piromusicale, a cura della Pirotecnica Curci di Pelezzano con fuochi d’artificio a tempo di musica dai tetti e dal campanile della Basilica.

Mercoledì 3 agosto, alle ore 16.30, la Sfilata per le vie del quartiere e premiazione dei “Carri in miniatura”, accompagnati dal Corpo Bandistico Don Mosè Mascolo di S. Antonio Abate.

Alle ore 19.00, lo Spettacolo itinerante Napul’è della Show Band Partenopea di Scafati.

Giovedì 4 agosto, alle ore 22.30, lo Spettacolo Pirotecnico, in Piazza Vincenzo Aprea, offerto dal Gruppo Omnia Vincit Amor Portatori del Carro.

Sabato 6 agosto, alle ore 21.00, nel campetto della Basilica, lo Spettacolo teatrale Il morto sta bene in salute (di G. Di Maio) a cura della Compagnia Teatrale I fuori luogo di G. Borrelli e E. Usai.

Si concludono i festeggiamenti, lunedì 8 agosto, alle ore 20.30 in Viale Margherita, direttamente dalla trasmissione Made in Sud, con il GRAN GALA’ DELLA COMICITA’, con la partecipazione di Gigi & Ross, Alessandro Bolide, Enzo Fischetti e, alle ore 20.30, presso il Parco De Filippo, con lo Spettacolo pirotecnico a cura del Cav. Sabato Terracciano e figli.