Log in
15-Nov-2018 Aggiornato alle 16:28 +0100

Al Motor Village Napoli esposte le opere dei 10 finalisti della 1^ Edizione del Premio Internazionale "Raffaele Pezzuti per l'Arte"

Al Motor Village Napoli esposte le opere dei 10 finalisti della 1^ Edizione del Premio Internazionale "Raffaele Pezzuti per l'Arte" Premio Pezzuti - Finalisti

Si è tenuta presso il Motor Village Napoli al corso Meridionale il 15 marzo la mostra di presentazione dei dieci progetti finalisti della 1^ edizione del Premio Internazionale "Raffaele Pezzuti per l'arte". Tra questi la commissione valuterà le opere per decretare il vincitore, la cui opera sarà istallata presso il tunnel di raccordo tra la stazione Fuga della Funicolare Centrale e la stazione Vanvitelli.

Raffaele Pezzuti era un giovane e promettente pittore napoletano scomparso 13 anni fa in una tragica ed efferata circostanza. Dalla sua scomparsa e per dare una senso a tale evento tragico, la sana "caparbietà" del papà Alfredo, pensando che dalla brutta vicenda legata alla fine di Raffaele dovesse necessariamente uscire qualcosa di bello, dopo varie vicissitudini, ha trovato terreno fertile nella grande fucina culturale che è la città di Napoli da ciò è nato il premio. Esso deve essere inteso come un passaggio di testimone da Raffaele - che purtroppo non c'è più - agli artisti che manterranno vivo il premio anche per i gli anni venturi, così da assicurare una sorta di continuità all'arte del giovane Pezzuti.

A contendersi il primo premio a colpi di arte sono: Alessandro Armento e Viviana Marchiò con "Il corpo di Napoli"; Loreta Azzellini con "Napoli Madre"; Iole Capasso con "Sacro"; Chiara Coccorese con "Zannarossa/piano di fuga"; Giustina Cusani con "Di)venire#1 Napoli" Giovanni Fabbrocino con "Uomo che prende il sole, scavato"; Michela Fabbrocino con "Geometrie presenti nel cielo di Napoli"; Aristide Russo con "#2"; Maria Raffaela Scalfati con "Oltre l'Ombra"; Rosaria Scotto con “Tutto d'un fiato”.

I dieci sono stati decretati con la Determinazione dirigenziale n° 42 del 23/12/2015 del Servizio Giovani e Pari Opportunità attraverso la quale è stato preso atto dei lavori svolti dalla Commissione nominata proprio per la valutazione delle candidature pervenute per la 1^ Edizione del Premio “Raffaele Pezzuti per l'arte” 

Toccanti sono stati tutti gli interventi che hanno accompagnato la serata del 15 marzo scorso in una serata dove Napoli, zona di origine di Raffaele Pezzuti da cui è partito, non è stata vista solo per le brutture dovute ai fatti di camorra, furti e roghi ma per la bellezza che è nata da un tragedia.

All'evento hanno preso parte il Sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, l'Assessore ai giovani Alessandra Clemente l'Amministratore Unico di Anm, Alberto Ramaglia e la Dealer Manager di Motor Village Napoli, Cristiana Alicata.

Vincenzo Perfetto

Direttore Editoriale

Sito web: www.puntomagazine.it Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.