Log in
14-Dec-2017 Aggiornato alle 19:35 +0100

Asilo Nido aziendale multato a Napoli, 30 giorni per mettersi in regola

La sanzione è scattato a seguito di un controllo della Polizia Municipale di Napoli. NAPOLI - Nell’ambito delle attività di controllo predisposte dalla Polizia Municipale relative alle strutture ricettive per l’infanzia, gli agenti dell’Unità Operativa Tutela Emergenze Sociali e Minori hanno controllato un asilo nido aziendale di una nota società di telecomunicazioni in zona Poggioreale. La struttura, affidata in gestione da una società esterna, è risultata sprovvista di Autorizzazione Amministrativa e pertanto veniva multata per un importo di 5000€ con diffida a non proseguire nell’attività. Nella struttura erano presenti, al momento dei controlli, 13 piccoli ospiti tutti figli di dipendenti…

Scovato ad Acerra il kit da viaggio dello spacciatore: rinvenuta cocaina per 50 dosi

Sono in corso accertamenti circa il possessore della sostanza stupefacente sequestrata, da cui era possibile ricavare oltre 50 dosi. ACERRA - Gli agenti del Commissariato di P.S. “Acerra”, nell’ambito di predisposti servizi di controllo del territorio, contro lo spaccio di sostanza stupefacente, hanno effettuato delle perquisizioni in Corso Vittorio Emanuele. Nell’ispezionare un terrazzino di copertura di uno stabile, ove erano ammassati dei cumuli di immondizia, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato un kit da viaggio, composto da un borsello in pelle, al cui interno era custodita cocaina, pronta per essere tagliata e confezionata, un bilancino di precisione, un paio di forbicine,…

Rubava orologi Rolex e Omega: arrestato a Napoli rapinatore seriale

A casa sua sono stati rinvenuti orologi del valore di 10 e 11mila euro. Già a settempre fu denunciato per ricettazione. La Polizia di Stato, nella giornata di venerdì, ha sottoposto a fermo del P.M. un pregiudicato di 29 anni, C. P., in quanto responsabile di tentata rapina aggravata e rapina aggravata. L’attività d’indagine svolta dagli agenti del Commissariato di Polizia “S. Ferdinando” ha consentito di documentare il modus operandi del rapinatore. Nella serata di giovedì u.s., infatti, in rapida sequenza, il 29enne, approfittando del traffico veicolare in Via Marina, aveva preso di mira due automobilisti. C.P., in sella ad uno…

San Potito Ultra, minaccia di darle fuoco se non avesse esaudito le sue richieste

A finire in manette per questa storia un 64enne di Candida che aveva già preparato tutto per mettere in atto il suo piano. SAN POTITO ULTRA - Tentata violenza sessuale e lesioni personali aggravate: queste le accuse che hanno portato all’arresto di un 64enne di Candida (AV) che era solito frequentare l’abitazione della vittima, in quanto amico di famiglia di vecchia data. Nella mattina di ieri, i Carabinieri della Stazione di Atripalda sono intervenuti in San Potito Ultra a seguito di segnalazione al “112” di un’aggressione subita da una donna del luogo. Giunti presso l’abitazione indicata, i militari accertavano la fondatezza…

Napoli, sequestrata merce contraffatta per quasi 1000 pezzi

Operazione da parte della Polizia Municipale Napoli, 9 novembre 2017. Continuano i controlli dell’U.O. Chiaia a contrasto della vendita ambulante abusiva nei luoghi di maggiore afflusso di passanti e turisti, quali piazza Trieste e Trento, via San Carlo, via Chiaia, piazza Carolina, via Cavallerizza a Chiaia, via Cesario Console, via Nazario Sauro e le strade adiacenti. Gli Agenti hanno effettuato i sequestri penali per la vendita di merce contraffatta consistente in 127 borse riportanti marchi di note griffes false nonché 153 paia di occhiali ugualmente falsi.Sono invece stati sottoposti a sequestro amministrativo 785 pezzi consistenti in cover per telefonini ed…

Sorpreso a spacciare mentre era ai domiciliari: arrestato 41enne di Acerra

Ritrovate nelle disponibilità del 41enne 32 dosi di cocaina e circa 20 grammi di marijuana. Gli agenti del Commissariato di PS Acerra hanno arrestato S. R. originario di Caserta 41enne sottoposto attualmente alla detenzione domiciliare, per il reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. I poliziotti, sono intervenuti nel pomeriggio di ieri 10 novembre 2017, presso l’abitazione dell’uomo in Acerra al Corso Vittorio Emanuele, per effettuare un controllo. Gli agenti hanno rinvenuto all'interno di un marsupio che il 41enne aveva con se quattro contenitori dell’ovetto Kinder al cui interno erano celate di 32 dosi di cocaina. Nello stesso…

17enne si prostituiva ad Agnano, l'intervento della Polizia Municipale di Napoli

La minorenne è stata affidata ad una struttura si accoglienza. Trasmessa informativa alla Procura della Repubblica. NAPOLI - Gli agenti dell’Unità Operativa Tutela Emergenze Sociali e Minori della Polizia Municipale di Napoli hanno affidato ad una struttura di accoglienza una minorenne che si prostituiva in zona Agnano. Il personale specializzato della Polizia Municipale di Napoli è intervenuto, anche a seguito della preziosa segnalazione da parte di cittadini, presso la rotonda di Agnano, all'uscita della Tangenziale, dove veniva sorpresa a prostituirsi una diciassettenne, già nota all'ufficio per analogo intervento dello scorso anno. La minore, in abiti succinti era seduta sul ciglio…

Torre Annunziata e Castellammare di Stabia: blitz antidroga all’alba

Carabinieri azzerano piazza di spaccio con ordinazioni telefoniche I Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata hanno dato esecuzione a 11 ordinanze cautelari (3 in carcere, 5 ai domiciliari, 3 con obbligo di presentazione alla p.g.) emesse dal G.I.P. di Torre Annunziata a carico di altrettante persone ritenute responsabili, a vario titolo, di traffico e spaccio di stupefacenti. L’attività d’indagine, coordinata dalla Procura di Torre Annunziata, ha smantellato una piazza nella cittadina oplontina. Gli acquirenti contattavano i pusher per telefono e poi passavano a ritirare la droga sotto casa degli spacciatori: uno squillo e la dose veniva lanciata dalla finestra o…

Rubavano energia elettrica: in manette 2 imprenditori di Frattamaggiore

I due, rispettivamente titolari di una pasticceria e di un bar tabacchi, avevano risparmiato con il trucco del magnete il primo 31mila euro e il secondo 12mila. FRATTAMAGGIORE - Nel quadro della quotidiana attività di polizia economico finanziaria posta in essere dalla guardia di finanza sul territorio, i finanzieri del Comando Provinciale di Napoli hanno arrestato in flagranza di reato due imprenditori di Frattamaggiore (Na), rispettivamente, il titolare di una pasticceria ed il titolare di un bar-caffetteria, per il reato di furto aggravato di energia elettrica in danno di Enel spa. In particolare, a seguito di un’attività info-investigativa e del…

Rapinò una studentessa nel centro storico di Napoli: 37enne napoletana arrestata

La donna è stata riconosciuta sia dall'individuazione fotografica sia della amiche della vittima e dai filmati di video sorveglianza. NAPOLI - A conclusione di una minuziosa indagine, condotta dagli agenti della sezione Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale, ha consentito al GIP del Tribunale di Napoli, l’emissione di una ordinanza di misura cautelare, in regime di arresti domiciliari, nei confronti di M. E. di 37 anni, responsabile di una rapina, in concorso di altra persona, avvenuta il 17 maggio scorso, ai danni di una giovane donna. La vittima, una giovane studentessa 22enne, stava passeggiando in Via S. Domenico Maggiore, in compagnia di…
Sottoscrivi questo feed RSS