Log in
23-Jan-2018 Aggiornato alle 11:26 +0100

Torre Annunziata, crollo alla rampa Nunziante: divieto di dimora in Campania per un architetto

Presentate false attestazioni in presso il Comune di Torre Annnunziata e Agenzia delle Entrate. TORRE ANNUNZIATA - In data odierna si è data esecuzione ad un’ordinanza di applicazione della misura cautelare del divieto di dimora nel territorio della Regione Campania nei confronti dell’arch. M. B.. Il provvedimento è stato richiesto da questa Procura, emesso dal GIP presso il Tribunale di Torre Annunziata ed eseguito dalla Compagnia Carabinieri e dal Commissariato PS di Torre Annunziata. In particolare, nell’ambito delle indagini sul crollo del palazzo alla rampa Nunziante, che in data 7.7.2017 ha provocato la morte di otto persone, sono emerse delle…

Gragnano, misure di prevenzione per un pluripregiudicato

Confiscati 4 conti correnti, 6 libretti di deposito al risparmio, due unità immobiliari nel centro di Gragnano, motoveicoli e imbarcazioni. Nella giornata odierna, le Fiamme Gialle di Castellammare di Stabia con l'ausilio di pattuglie di carabinieri hanno sequestrato ai sensi del "Codice Antimafia" un patrimonio illecito del valore complessivo di circa 400 mila euro riconducibile al pluripregiudicato A. R. - attualmente detenuto presso la casa circondariale di Poggioreale peri reati di spaccio di sostanze stupefacente, rapina, ricettazione, furto, lesioni personali, porto illegale di armi - ritenuto un soggetto socialmente pericoloso. Elemento di spicco della criminalità comune di Gragnano (NA), A.R.…

Afragola, lotta al contrabbando di sigarette: eseguite 14 ordinanze cautelari

Nell’ambito di attività investigative, nel settore del contrabbando di tabacchi lavorati esteri, militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Afragola hanno eseguito 14 ordinanze di custodia cautelare nei confronti di soggetti napoletani e della provincia. Le indagini, avviate nel 2015 e coordinate dalla procura della repubblica presso il Tribunale di Napoli – d.d.a., hanno permesso di sequestrare sinora circa 2 tonnellate di sigarette e di trarre in arresto in flagranza di reato 5 responsabili. In particolare, le fiamme gialle, durante i numerosi interventi operati, hanno ricostruito i flussi di approvigionamento, scoperto depositi, controllato i movimenti dei soggetti noti e…

Napoli, aggressione al 16enne alla stazione policlinico: indentificata la baby gang

Nella serata del 18 gennaio denunciati altri due giovani 16enni del quartiere Chiaiano e nel Comune di Marano di Napoli. Le serrate indagini della Polizia di Stato, avviate subito dopo il ferimento di un sedicenne nei pressi della stazione metropolitana “Policlinico”, hanno consentito di stringere il cerchio ed identificare l’intera baby gang, tutti responsabili dei reati, in concorso tra loro, di lesioni aggravate. Gli agenti del Commissariato di Polizia “Arenella”, coordinati dalla Procura della Repubblica, presso il Tribunale dei Minorenni, dopo aver denunciato un quindicenne C.M. ed un sedicenne G.S.O.R., nella serata di ieri, hanno denunciato altri due giovani, entrambi…

Smantellata una “piazza di eroina” al Bronx di Caivano

L'organizzazione era stata in grado di rafforzare con serrature meccaniche il portone d'ingresso della scala H. CAIVANO - Un servizio antidroga, articolato in più giorni, ha consentito alla Polizia di Stato di smantellare una “piazza di spaccio” di eroina all’interno dell’istituto di case popolari di Via Atellana, tristemente conosciuto come il “Bronx” di Caivano (NA). Gli agenti del Commissariato di P.S. “Afragola”, infatti, in più riprese, hanno effettuato dei servizi di osservazione, al fine di accertare il modus operandi degli spacciatori. L’attività di spaccio, così come accertato dai poliziotti, veniva svolta nell’androne della scala H ove i poliziotti, ancor prima del sorgere…

Napoli Ponticelli, dopo gli arresti eseguiti nel quartiere beccato nuovo gruppo criminale

Avevano approfittato delle operazioni di Polizia che hanno "ripulito" la zona per iniziare l'attività estorsiva. NAPOLI PONTICELLI - Un’attività investigativa lampo, quella avviata dagli agenti del Commissariato di Polizia “Ponticelli”, 48 ore dopo gli arresti eseguiti nei confronti di vari esponenti del Clan De Micco. I poliziotti, da conoscitori del territorio ove operano quotidianamente, sono riusciti a documentare come un gruppo criminale emergente che, approfittando delle operazioni delle Forze di Polizia  che hanno "ripulito" il territorio, si era fatto subito avanti per taglieggiare i commercianti del quartiere. Con non poche difficoltà, dettate soprattutto dall’assenza di denunce da parte dei commercianti…

Napoli, Polizia Municipale operazioni antiprostituzione

Particolare riguardo nei controlli all'impiego di minorenni Napoli 15 gennaio 2018. Gli Agenti dell’Unità Operativa Tutela Emergenze Sociali e Minori della Polizia Municipale, nel quartiere Poggioreale, hanno effettuato un servizio di prevenzione e contrasto al fenomeno della prostituzione, con particolare riguardo all’impiego di minorenni, con lo scopo di collocarli in strutture protette. Durante le operazioni, nella nottata di venerdì, lungo Via Taddeo da Sessa e nelle immediate vicinanze del Centro Direzionale, sono state identificate 4 donne tutte sprovviste di documenti e presenti in Italia da poco tempo di cui due, dopo essere state sottoposte alla procedura dell’accertamento dell’età presso l’Ospedale…

Preso Pony-express col vizio di rapinare gli smartphone alle donne

Arrestato dalla Polizia di Stato Napoli 12 gennaio 2018. Ufficialmente, a bordo del suo scooter, svolgeva mansioni di fattorino ma, durante le consegne, avendone l’occasione, rapinava anche i passanti. E’ quanto hanno scoperto gli agenti della sezione “Volanti “ e “Nibbio” dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura, nella serata di ieri. I poliziotti della sezione Nibbio, in transito al Corso Umberto, sono corsi in aiuto di una donna, vittima di un tentativo di scippo del proprio telefono cellulare. Le descrizioni fornite dalla vittima consentivano, attraverso la sala operativa della Questura, di diramare una nota di ricerca molto circostanziata, soprattutto, perché la…

Napoli, arrestata una donna nel Rione Sanità: trovata droga nella sua casa

Durante il controllo denunciato anche un giovane che aveva con se un coltello a serramanico. NAPOLI - Nell’ambito di un’indagine contro il fenomeno dello spaccio di droga, gli agenti del Commissariato di Polizia “San Carlo”, nel pomeriggio di sabato, si sono recati nell’abitazione di una pregiudicata 53enne, nel rione Sanità, per effettuare una perquisizione. Nel mentre era in corso il controllo di Polizia, si è presentato un giovane 21enne, precedentemente incaricato dalla donna all’acquisto di alcuni generi alimentari. La donna, V. P., approfittando della consegna della spesa, in maniera furtiva, ha consegnato al giovane una piccola scatola di cartone. Tale azione…

Aggressione Stazione Chiaiano, sentiti alcuni giovani

Sentiti dal Sostituto Procuratore della Repubblica del Tribunale dei Minorenni alcuni giovani come persone informate sui fatti. In merito all’aggressione subita da un quindicenne, avvenuta venerdì sera nei pressi della stazione della metropolitana di Chiaiano, la Questura di Napoli intende evidenziare che sono in corso serrate indagini, sotto lo stretto coordinamento della Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni, da parte degli agenti dei Commissariati di Polizia “Scampia” e “Chiaiano”, tese ad identificare i responsabili della brutale aggressione. Nella giornata di ieri, sono stati ascoltati dal Sostituto Procuratore del Tribunale dei Minorenni, alcuni giovani come persone informate sui fatti. Proseguono…
Sottoscrivi questo feed RSS