Log in
20-Oct-2018 Aggiornato alle 11:44 +0200

#Questopostonondevemorire: l’8 Giugno a Chiaiano va in scena “La Domenica ecologica”.

L’idea della “Domenica ecologica” nasce circa tre mesi fa, durante una manifestazione contro la  riapertura di una nuova discarica nel quartiere di Chiaiano, a distanza di circa sei anni dall'apertura  della prima. Sfilando per le strade del quartiere ad un gruppo di amici viene in mente che forse è  giunto il momento di portare un contributo attivo, se pur piccolo, alla tutela del territorio che passa  inevitabilmente per l’informazione. E bene, ce l’hanno fatta.

Con la compagine teatrale "Fatti di Musica e Teatro", di Giovanna Pignieri e del Maestro Massimo D'Ambra, che da quattro anni porta in giro nei teatri in Campania e dintorni, durante le mattinate scolastiche, alcuni spettacoli a carattere didattico e informativo,è nato lo spettacolo "PULCINELLA E LA RACCOLTA DIFFERENZIATA", un testo di Giovanna Pignieri, produttrice dello spettacolo e per la magistrale Regia dell'amico Gennaro Silvestro.

Pulcinella e la Raccolta Differenziata è un progetto teatrale che ha riscosso consensi e un enorme successo tra le scuole che hanno riempito, per tre anni consecutivi, i teatri in cui è andato in scena.

Una "Favola Ecologica" ricca di freschezza e tante buone intenzioni per informare i nostri piccoli spettatori e i loro accompagnatori. Uno spettacolo fatto di musica e prosa teatrale, frizzante e divertente dal linguaggio semplice e dal ritmo allegro.

In breve: Pulcinella e Teresina, maschere della Commedia dell'Arte, vengono catapultati dal 1610 al 2014, attraverso un sortilegio. Ritrovandosi di fronte ad un mondo trasformato e davanti a cumuli di spazzatura, chiedono spiegazioni a due ragazzini che incontrano in questa loro fantastica escursione nel tempo.

I due ragazzi, svegli e simpatici, molto preparati e bene informati, attraverso un gioco di musica, canzoni, prosa teatrale e coreografie, spiegheranno, per quel che possono, attraverso equivoci divertenti e simpatiche gag teatrali, tutto quello che riguarda la raccolta differenziata, cioè, come si recuperano la carta, la plastica, il vetro, l' umido, l'indifferenziato ecc.

Insomma, una commedia divertente che cerca di spiegare tutto ciò che è possibile circa la questione della differenziazione dei rifiuti, l'unica vera, grande soluzione per risolvere il problema dell'emergenza ecologica. Una commedia divertente con la Regia di Gennaro Silvestro, con un cast di attori professionisti tra cui Francesco Pirozzi, Lella Lepre, Giusy Frecciarulo e Lorenzo Oro.

Il testo di Giovanna Pignieri è accompagnato da la direzione musicale e da musiche inedite del Maestro Massimo D'Ambra. L'iniziativa della” Domenica ecologica” si terrà l'8 GIUGNO al Parco Giochi "DIGUILANDIA" di Chiaiano, sito in Via Santa Maria a Cubito, di fronte al distributore Agip, dalle ore 10:00 del mattino fino alle 13:00.

L' invito alla cittadinanza, prevede un momento ricreativo per bambini e per le famiglie, a titolo completamente "gratuito"( senza biglietto d'ingresso). Un momento per divertirsi insieme, un'occasione di aggregazione per grandi e piccoli e un modo per informare divertente e coinvolgente. L’evento si svolgerà in questo modo: Ci sarà un momento di raccoglimento religioso, con la Messa Domenicale di Don Salvatore Giuliano, Parroco della Chiesa San Giovanni Battista di Chiaiano, subito a seguire lo spettacolo” Pulcinella e la Raccolta Differenziata” e in fine una serie di interventi, tra cui quello del Presidente del Comitato Cittadino "TERRA MIA" di Chiaiano, il dott. Davide Guarino.

Il comitato, è stata un'idea nata più o meno insieme alla Domenica Ecologica ed è una formazione di cittadini che si sono riuniti nel comune intento di mettere in atto una serie di iniziative per la difesa e lo sviluppo del quartiere di Chiaiano.

Un ringraziamento quindi va al Comitato Terra Mia, organizzatore e promotore dell'evento, all'Ass. Cattolica San Raffaele Arcangelo, al suo Presidente Franco Caiazzo e alla amichevole e preziosissima collaborazione dell'Avvocato Giovanni Pagano, il quale, attraverso una serie di interventi operativi, ha permesso la realizzazione dell’evento Vi aspettiamo tutti numerosi l'8 Giugno, per sorridere e riflettere circa la problematica dell'Ecologia nei nostri territori. Un momento ricreativo da trascorrere in allegria con l'intento di migliorare il mondo che ci circonda.