Log in
14-Dec-2018 Aggiornato alle 19:04 +0100

125 gli abbandoni illegali di amianto a Napoli fino a giugno

L'attenzione sugli abbandoni illegali di amianto e sullo stato delle strutture in asbesto non rimosse e degradate resta alta a Napoli. Solo a Giugno 12 segnalazioni all'ASL e sequestrati tre cantieri. NAPOLI - Interessante il rapporto della Polizia Municipale di Napoli sugli abbandoni illegali di amianto. Stando a quanto una nota stampa divulgata dal Comune di Napoli sono stati 125, solo quest’anno, gli interventi della Polizia Municipale sulla particolare fattispecie. Nel solo mese di Giugno 2017 sono stati sequestrati e messi in sicurezza quattro cantieri in cui era stato rimosso in maniera illecita l'amianto. Gli agenti, inoltre hanno provveduto a…

Del Giudice: Parte a Napoli il servizio di raccolta Oli esausti attraverso Camper Mobile

Presente alle 11.00 per raccontare alla stampa il nuovo servizio Napoli, 1 giugno 2017. Lunedì 5 giugno, in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente, partirà a Napoli il servizio di raccolta degli Olii esausti tramite Unità mobile di raccolta e punti di raccolta distribuiti in città. A Piazza Municipio, dalle ore 11.00 ci sarà una Unità Mobile attrezzata per la raccolta di Olii esausti a disposizione dei cittadini. Sarà presente alle 11.00 per raccontare alla stampa il nuovo servizio, il Vicesindaco e Assessore all’Ambiente, Raffaele del Giudice.

Napoli, Del Giudice, Calabrese: consegna alveo Vallone San Rocco

Inaugurazione del parco naturale del vallone San Rocco Napoli 11 maggio 2017. Venerdì 12 maggio, alle ore 11, con ingresso da Via Mianella attiguo al Parco Mianella, in presenza dell’Assessore alle infrastrutture, Lavori Pubblici e Mobilità Mario Calabrese e del Vice Sindaco Raffaele Del Giudice sarà consegnato alla città l’alveo del vallone San Rocco. L'intervento, stralcio del complessivo di risanamento ambientale e idrogeologico del vallone S. Rocco in via di ultimazione, ha richiesto un investimento complessivo di 6 ml di euro. Sull'area di proprietà dell’ASIA, ubicata in prossimità di via Masoni, sono state realizzate opere di regimentazione idraulica dell'alveo fluviale…

Napoli, "Terra dei Fuochi": Arrestate 3 persone e denunciate 22

I Carabinieri arrestano 3 persone perché sorpresi ad incendiare i rifiuti speciali e denunciano 22 persone. Sequestrate lastre di amianto e centinaia di sacchi di scarti di rifiuti tessili smaltiti nel Parco del Vesuvio Napoli. Servizio dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli per la prevenzione e il contrasto ai reati ambientali e ai roghi di rifiuti. Impegnati i Gruppi di Napoli, Castello di Cisterna e Torre Annunziata, il Gruppo Forestali e quelli per la Tutela dell’Ambiente, del Lavoro e della Salute. 3 persone arrestate e 22 denunciate. Sottoposti a sequestro 2 discariche abusive, 3 aree private, 4 opifici, un fabbricato…

Polizia Municipale, controlli contro il fenomeno del "sacchetto selvaggio": multati 16 cittadini

Controlli tra Piazza Amedeo e Via Vittorio Emanuele Napoli. Durante i controlli disposti dalla Polizia Locale di Napoli, gli Agenti della U.O. Chiaia hanno effettuato una serie di controlli allo scopo di perseguire cittadini e negozianti sullo sversamento dei rifiuti fuori dagli orari consentiti. Le strade interessate sono state Piazza Amedeo, Via S.Carlo,Viale Dohrn, Piazza Municipio,Via Giordano Bruno e Via Vittorio Emanuele, dove sono stati contravvenzionati in tutto n. 16 utenti, sorpresi mentre sversavano rifiuti negli orari non consentiti, infatti le contravvenzioni sono state effettuate tra le ore 10:50 alle ore 18:30. Le operazioni, atte a reprimere il fenomeno dello…

Napoli, aveva creato uno zoo in casa: ecco dove

Il fatto in pieno centro storico in una privata abitazione Napoli. Personale della Polizia Locale reparto Ambientale di concerto con personale della Unità Operativa Avvocata ha apposto i sigilli ad una privata abitazione in pieno centro storico adibita a ricovero per gli animali. Gli abitanti del condominio di cinque piani di un vico adiacente l'edificio dell’ università l’ Orientale, hanno fatto denuncia alle autorità competenti a causa del nauseabondo odore e dai continui rumori che provenivano da 2 appartamenti del secondo piano dello stesso stabile. Giunti gli uomini della municipale, accompagnati dal personale dell'Asl della U.O. Prevenzione Collettiva e la…

Napoli, Villani, Del Giudice, Palmieri, approvato progetto “Cresciamo con gli Alberi”

Approvata dalla giunta comunale la delibera di iniziativa “Cresciamo con gli Alberi” promossa dall’Assessora alla Qualità della Vita e Pari Opportunità, Daniela Villani, congiuntamente agli Assessori Annamaria Palmieri e Raffaele Del Giudice, rivolta alle scuole comunali dotate di aree verdi idonee ad accogliere un giovane albero, il quale sarà messo a dimora nel corso di un evento simbolico volto a coinvolgere gli alunni e a stimolarne la curiosità. L’Assessora Villani dichiara: “Futuri alberi per futuri uomini: gli alunni, durante il corso degli studi cresceranno insieme ai giovani alberi e potranno seguirne le evoluzioni. L’iniziativa promuove la divulgazione del senso civico…

Roghi tossici a Scampia: interpellanza urgente al Governo della deputata Pd Michela Rostan

La deputata: "la salute dei cittadini ancora a rischio in troppe aree della provincia napoletana". "Sembrano scene che si ripetono, da un copione già scritto. Il decennale degrado del campo rom di Scampia produce ancora roghi tossici, le nostre urla indignate, ma anche indifferenza. Sì, indifferenza di fronte alle proteste ed all'impegno di tutti coloro che ogni giorno lavorano per il rilancio di un territorio tanto martoriato". Lo dichiara in una nota la parlamentare campana Michela Rostan, membro della Commissione di inchiesta sulla sicurezza e sul degrado delle città e delle periferie. "Stavolta non ci limiteremo a chiedere che cosa…

Napoli, scarica rifiuti edili in strada: colto dalle telecamere

Grazie alle telecamere in dotazione al reparto ambientale della Polizia Municipale, è stato sorpreso l'ennesimo soggetto intento a scaricare per strada rifiuti provenienti da un cantiere edile. Il materiale da risulta era stato chiuso, come spesso accade, in grosse buste. Grazie al sistema dati, collegato con la centrale operativa di videosorveglianza del Reparto Ambientale della Polizia Municipale, è stato subito possibile identificare e sanzionare i responsabili. Dai rilievi eseguiti in loco si è accertato che in questa occasione si trattava di rifiuti non pericolosi. Il settore Giudiziario della Polizia Municipale, dopo aver rintracciato i trasgressori, provvedeva a contestare la violazione…

Napoli, PM: 102 multe per abbandono rifiuti fuori orario e conferimento non differenziato

La Polizia Municipale, su sollecitazione del Vice Sindaco Raffaele Del Giudice, ha aumentato il numero delle pattuglie messe in campo, appiedate e in scooter, a presidio delle strade e delle piazze per prevenire e contrastare il fenomeno dello sversamento abusivo sul territorio. In tutti i quartieri ogni giorno gli agenti controllano e sanzionano gli illeciti, specialmente per il conferimento dei rifiuti fuori orario e la mancata differenziata. I risultati conseguiti nelle prime giornate di settembre sono i seguenti:230 controlli effettuati a cittadini e a commercianti;102 sanzioni elevate, di cui 64 a commercianti e aziende per il conferimento irregolare, fuori orario o…
Sottoscrivi questo feed RSS