Log in
20-Oct-2018 Aggiornato alle 18:05 +0200

Napoli, progetto Raccolta Differenziata "Centro Storico"

Napoli, progetto Raccolta Differenziata "Centro Storico" Foto: repertorio

Nel più ampio progetto “UNESCO” ASIA Napoli ha messo in campo le proprie forze per portare la raccolta differenziata nel CUORE DELLA CITTÀ e per mostrare agli abitanti ed ai tanti turisti la cura che la nostra città pone al tema della valorizzazione dei materiali raccolti. Un progetto ambizioso per il quale sono state rese necessarie soluzioni innovative per servire anche in maniera dedicata le strette strade della zona e quindi consentire di coinvolgere ogni cittadino che vive, lavora e visita il centro storico di Napoli. Sono state effettuate 60 giornate di rilevamento per mappare, classificare e parametrizzare le criticità e le peculiarità del territorio ed inserirle in un sistema di supporto alle decisioni. Dal 5 ottobre partirà la consegna del kit per le famiglie del centro storico e dal 2 novembre si elimineranno i cassonetti tradizionali liberando le storiche piazze e si darà il via al servizio. La zona interessata è quella delle Municipalità II e IV racchiusa dalle seguenti direttrici principali:

  • a nord la linea via Foria, piazza Cavour e piazza Museo;
  • ad ovest la linea via E. Pessina, piazza Dante, via Toledo, via S. Anna dei Lombardi, via Monteoliveto;
  • a sud via G. Sanfelice, piazza G. Bovio, corso Umberto I;
  • ad est la linea via P. Colletta, via C. Muzy, piazza E. de Nicola, via Carbonara, via D. Cirillo.

Utenti coinvolti sono 30.000:

  • 13.000 famiglie residenti;
  • 1.900 tra commercianti, artigiani e grandi utenze;
  • 3.800 punti di raccolta;
  • 16 postazioni di campane stradali per la RD già attive;
  • 109 cassonetti indifferenziato saranno ritirati dalle strade e dalle piazza.

Il kit per le famiglie consiste in:

  • n° 1 biopattumiera realizzato in plastica riciclata;
  • n° 1 rotolo di 50 sacchi compostabili;
  • n° 1 calendario di esposizione stampato su carta riciclata;
  • n° 1 opuscolo informativo stampato su carta riciclata;
  • n° 1 blocchetto di 120 etichette per i sacchi di PLASTICA E METALLI;
  • n° 1 blocchetto di 120 etichette per i sacchi di NON RICICLABILE;
  • n° 1 blocchetto di 120 etichette per i sacchi di CARTA.

Il kit per le utenze commerciali consiste in:

  • n° 1 calendario di esposizione stampato su carta riciclata;
  • n° 1 locandina stampato su carta riciclata;
  • n° 1 blocchetto di 120 etichette per i sacchi di PLASTICA E METALLI;

Verranno raccolti in maniera differenziata carta, cartone, plastica, metalli alluminio, umido, vetro, non riciclabile (indifferenziato).

I prelievi saranno effettuati con le seguenti frequenze settimanali:

Famiglie.

  • Frazione CARTA 1
  • Frazione PLASTICA E METALLI 1
  • Frazione UMIDO 3
  • Frazione VETRO A Campana
  • Frazione NON RICICLABILE 3
  • Frazione CARTONI -

Utenze non domestiche

  • Frazione CARTA 1
  • Frazione PLASTICA E METALLI 1
  • Frazione UMIDO 7
  • Frazione 3
  • Frazione NON RICICLABILE 3
  • Frazione CARTONI 6

Dal 8 ottobre al 13 novembre dalle ore 9.30 alle ore 13.30 (esclusi i festivi) saranno posizionati in Piazza San Domenico Maggiore e Piazza Gerolomini due punti informativi. Inoltre in un sistema basato sulla raccolta differenziata in cui i materiali vengono ritirati in base a un calendario preciso, le isole ecologiche itineranti hanno un’importanza fondamentale per il cittadino perché garantiscono quotidianamente la possibilità di conferire tutti quei materiali che non vanno nei contenitori consegnati alle famiglie e alle attività produttive, pertanto per accompagnare la fase di start up del progetto saranno istituiti dei centri di raccolta mobili.

Per i piccoli elettrodomestici (RAEE) dal 15/10 al 30/11 dalle 9.00 alle13.00 con i seguente calendario:

  • Lunedi > Piazza San Domenico Maggiore;
  • Martedì > Porta Capuana;
  • Mercoledi > Piazza Calenda;
  • Giovedi > Piazza Carità;
  • Venerdi > Piazza Bellini;
  • Sabato > Piazza Dante.

Per gli ingombranti dal 15/10 al 30/11 dalle 9.00 alle13.00 con il seguente calendario:

  • Martedi > Porta Capuana;
  • Giovedi > Piazza Carità;
  • Sabato > Piazza Dante.

UN PROGETTO ED UN OCCASIONE PER IL NOSTRO CENTRO STORICO, CHE, PER AVERE IL SUCCESSO CHE MERITA, HA BISOGNO DEL COINVOLGIMENTO E DELLA PARTECIPAZIONE DI TUTTI.