Log in
15-Nov-2018 Aggiornato alle 15:01 +0100

Napoli: Sequestrato furgone adibito a trasporto di rifiuti speciali

 Nell’ambito delle attività di controllo finalizzate a prevenire e reprimere ogni illegalità in materia ambientale,  gli agenti della Polizia Ambientale hanno condotto ispezioni nel quartiere Pianura.

Partendo da segnalazioni di cittadini, in via Vicinale Spadari hanno potuto accertare la paternità di un incendio abusivo di rifiuti e il tentativo di abbandono incontrollato degli stessi.

Il titolare di un’azienda di raccolta di scarti di forni e ceneri di camini della zona, aveva l’abitudine di smaltire gli scarti facendoli incendiare al suolo da un suo dipendente. L’operaio, risultato  cittadino extracomunitario irregolare nel territorio, e' stato identificato e denunciato anche per la posizione irregolare. Il furgone usato per lo smaltimento illegale ed i rifiuti sono stati sequestrati e i due responsabili denunciati.

In via Pallucci  è stata controllata la gestione dei pneumatici fuori uso da parte di un gommista, risultata irregolare sia per lo stoccaggio che per lo smaltimento dei copertoni usati che venivano sequestrati per poi essere trattati e smaltiti regolarmente.